Discussione:
la scienza che distrugge il mondo
(troppo vecchio per rispondere)
Jinn
2012-05-08 08:22:50 UTC
Permalink
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta distruggendo in nome
della scienza.

Fermare questi "scientisti" che distruggono il nostro mondo e la nostra
civilta' deve diventare la nostra priorita' assoluta se vogliamo sperare di
sopravvivere.

L'intero emisfero settentrionale e' ora minacciato da un massiccio "killer
globale": la liberazione di radiazione dal reattore Fukushima No. 4. Il
nostro mondo e' adesso solo a un passo di distanza da un'apocalisse
radioattiva, e ci hanno messo in questa situazione quegli scientisti che ci
hanno promesso che l'energia nucleare sarebbe stata sicura e poco costosa.

Anche se viviamo sotto la minaccia immediata di estinzione radioattiva
indotta dal Cesio-137, un altro gruppo di scientisti genetici minaccia il
futuro del nostro mondo con l'inquinamento genetico. Questi scientisti
lavorano per Monsanto, Dupont e altre aziende biotech che hanno compromesso
il futuro della vita sulla Terra al fine di ottenere i loro profitti
egoistici. Bill Gates e tutti gli altri che hanno promosso gli OGM e li
hanno lasciati diffondere nel nostro mondo sono colpevoli di niente di meno
che di crimini contro sia della razza umana che la natura stessa. Sono una
minaccia per la continuazione della vita sulla Terra e devono essere
fermati.

Nel regno della biologia umana, la nostra stessa esistenza e' ormai
ampiamente minacciata dai vaccini tossici. Sempre promossi in nome della
"scienza", questi vaccini possono effettivamente causare gravi danni
neurologici ed infertilita' diffusa, compromettendo la capacita' dei membri
della razza umana di riprodursi.

E in termini di nostro approvvigionamento alimentare globale, accelerando il
crollo delle api e' ora saldamente legata alla diffusione di pesticidi
chimici fabbricati da aziende farmaceutiche. Questi pesticidi, ovviamente,
sono sempre promossi in nome della "scienza!" E 'una vita migliore
attraverso la chimica, ricordate?

In effetti, se si prende un onesto sguardo a cio' che minaccia la nostra
civilta' e il nostro pianeta oggi, e' sempre qualcosa fatto in nome della
scienza!

La morte dalla scienza

-> pesticidi tossici che uccidono i terreni e fiumi? "Scienza!"

-> farmaci di prodotti chimici tossici che uccidono esseri umani ed
inquinano le acque a valle? "Scientifici!"

-> L'avvelenamento di massa della popolazione con una combinazione tossica
di scarti industriali chiamato "fluoro?" E 'tutto fatto per "la scienza!"

-> Le bombe nucleari che hanno gia' decimato le popolazioni civili?
"Scienza!"

-> mammografie e altri dispositivi di imaging medicale che in realta'
causano il cancro? "Scientifici!"

-> I veleni della chemioterapia, "preventiva" mastectomia, cancro
trattamenti con radianti? e' tutto "scientifico", naturalmente.

-> L'avvelenamento da mercurio di massa di bambini attraverso amalgame
dentali? Lo chiamano "scienza-based odontoiatria!"

Cio' che e' chiaro da tutto questo e' che la razza umana viene assassinato
in nome della scienza.

Ma oltre che la realizzazione tecnica vi e' uno scopo ancora piu' profondo:
gran parte della cosiddetta "scienza" e' in realta' solo scienza fraudolenta
che e' un distorto sviluppo spinto dall'avidita' capitalistica.

Vera scienza e' la ricerca di comprensione, non la ricerca del profitto

Vera e propria scienza e' una buona cosa, in quanto si basa sulla ricerca
della conoscenza. Ma oggi, non c'e' molto in corso di vera e propria
scienza. La maggior parte di cio' che avviene e' la scienza aziendale
orientata allo scopo di guadagnare potere e profitti.

In medicina, ad esempio, con la ricerca di nuovi farmaci non si tratta di
aiutare l'umanita', si tratta di aiutare i profitti trimestrali. Ma gia' lo
si sapeva. Solo gli individui piu' ingenui oggi credono ancora che Big
Pharma si preoccupa per gli esseri umani.

Nel mondo degli OGM, non si tratta in realta' di "nutrire il mondo", come e'
ridicolmente sostenuto dai suoi corrotti, spacciatori criminali, ma in
realta' e' di "possedere il mondo" e utilizzando il cibo come arma contro i
popoli del mondo. Chi controlla il cibo controlla alla fine tutto. Monsanto
e' diabolicamente impegnato a dominare il mondo, non al nutrimento del
mondo.

I vaccini, per parte loro, non sono fatti in realta' per la prevenzione
delle malattie e per migliorare la salute pubblica. La prevenzione delle
malattie infettive puo' essere facilmente realizzata attraverso
miglioramenti igienico-sanitari e somministrazione di vitamine. I vaccini
sono davvero solo due cose: 1) controllo della popolazione, 2) il commercio
a raffica per l'industria del farmaco a causa di tutti i danni causati da
vaccinazioni da vaccini. (I vaccini danneggiano il fegato, reni, cervello e
intestino, tra gli altri organi).

La "scienza" praticata oggi e' una scienza di dominio e di controllo. E
'quasi mai effettuata per scopi umanitari a beneficio dell'umanita'. Anche
l'intero sistema di proprieta' intellettuale, "proprieta'" di brevetti e
marchi, e' impostato per concedere monopoli delle multinazionali
sull'innovazione, negando cosi' al popolo l'accesso a tali innovazioni.
Leggi sulla proprieta' intellettuale sono state distorte e sfruttate dalle
multinazionali per dirottare il processo di innovazione ed usarlo per
schiacciare la concorrenza. Tutte le multinazionali in ultima analisi, non
vogliono altro che un monopolio globale sui loro settori industriali
particolari.

L'universita', che una volta ha condotto la ricerca a beneficio
dell'umanita', ora utilizza il denaro dei contribuenti per sviluppare
prodotti chimici brevettabili che sono poi concessi in licenza ad aziende
farmaceutiche (o aziende di pesticidi) in cambio di royalties che
arricchiscono l'universita'.

Come conseguenza di tali andazzi, per "scienza" si e' venuto a significare
la corruzione, la disonesta', l'avidita' e la morte. "Gli scientisti" - le
persone che praticano una tale scienza, sono i tecnici di morte cui le
innovazioni possono fornire guadagni a breve termine, ma spesso in ultima
analisi, portano a lungo termine morte e distruzione. L'erbicida Roundup,
per esempio, uccide i terreni delle colture e incoraggia lo sviluppo di
organismi superinfestanti pesticidi-resistenti. Nel campo della biologia
umana, vi sono piu' o meno le stesse conseguenze di morte e distruzione, che
sta accadendo con l'abuso diffuso di antibiotici e l'aumento allarmante di
MRSA e di altri "superbatteri".

Tali "innovazioni scientifiche" sono, naturalmente, sviluppate da persone
ben intenzionate che non intendono causare cattivi raccolti e diffondere
infezioni da superbatteri antibiotico-resistenti, ma fanno in modo spianando
la strada che solo diventino esperti quelli senza scrupoli.

La scienza ci sta uccidendo. Come una corsa, stiamo commettendo un suicidio,
permettendo alla scienza di dominare le nostre industrie di medicina,
agricola e militare. Nella misura in cui si permettera' agli scientisti di
architettare i loro esperimenti pericolosi, destinati al mondo senza
garanzie di sicurezza - e no, i vaccini antinfluenzali non sono mai testati
scientificamente per garantire sicurezza a lungo termine - non facciamo
altro che di accelerare lo scavo delle nostre tombe stesse. Se non impariamo
a frenare le ambizioni cieche di scientisti arroganti, che sono tutti troppo
facilmente attratti dalla possibilita' di lanciare i dadi nel loro
"Giochiamo a fare Dio", il cieco perseguimento della scienza senza saggezza
portera' solo alla nostra totale distruzione .

Perche' nel prossimo futuro possiamo contare sull'aumento dei droni robot in
nome della scienza - una nuova razza di macchine in stile Terminator , robot
mobili con Intelligenza Artificiale (AI, droni senza equipaggio) con la
capacita' di mietere spietatamente bombe e proiettili sulle popolazioni
civili. I droni saranno sviluppati in nome della "scienza", naturalmente,
con tutte le prevedibili egocentriche fantasie dei loro inventori che, con
tutto il loro intelletto superiore, non hanno ancora studiato la storia
umana.

La nanotecnologia puo' ancora di piu' precipitare la nostra morte. Gli
scientisti hanno gia' in esecuzione pericolosi esperimenti con la
nanotecnologia, e se solo uno dei risultati di questi esperimenti formasse
un auto-replicante nanotech "grey-goo", il nostro mondo potrebbe essere
inevitabilmente divorato da microscopiche macchine auto-replicanti che fanno
sembrare gli OGM docili al confronto.
(Http://en.wikipedia.org/wiki/Grey_goo)

Se vogliamo sopravvivere, dobbiamo forzare la scienza ad essere vincolata
dal principio di precauzione.

Se vogliamo sopravvivere alla limitatezza, l'avidita', l'arroganza e
l'ambizione degli scientisti di oggi - le cui azioni si avvicinano
maggiormente a dei bambini con lanciafiamme, che a maturi individui adulti -
dobbiamo costringere la scienza a rispettare il Principio di Precauzione.

Il Principio di Precauzione significa che quando sperimentiamo con la
natura, ci costringiamo a sbagliare prendendo le misure sul lato della
cautela, non dei profitti. In termini pratici, questo significa che non
dovremmo mai scatenare programmi genetici di auto-replicanti (OGM) nel mondo
aperto e lasciare che i semi sperimentali si lasciano diffondere in tutto un
continente dal vento.

Non dovremmo mai costruire impianti nucleari altamente radioattivi che
richiedono elevata potenza per far funzionare pompe al fine di evitare una
fusione nucleare. Tali strutture devono essere progettate per funzionare in
una griglia-down, l'auto-spegnimento in formato predefinito che e' uno stato
di non-criticita' senza controllo umano .

Non dovremmo mai liberare sostanze chimiche di sintesi attraverso le colture
del mondo e nei terreni per uccidere gli insetti, non conoscendo le
conseguenze a lungo termine di tali neurotossine introdotte nell'ecosistema.

Il principio di precauzione riconosce che la civilta' umana e' fragile, e
nella scienza gli esperimenti non possono essere eseguiti in modi che
semplicemente non possono essere anticipati anche dalle menti piu' brillanti
e con buone intenzioni.

La tecnologia senza saggezza e' suicidio

In nome della scienza, l'umanita' ha sviluppato tecnologie notevoli. Ma,
come specie, il genere umano funziona come neonati in termini di saggezza e
maturita'. Siamo peggio di bambini con lanciafiamme - ci sono bambini con
armi nucleari!

Un tipico scienziato che lavora per una societa' o un ente pubblico e'
eticamente incompetente, manca della saggezza e della lungimiranza. Possono
essere dei geni nei loro campi assurdamente ristretti di competenze
tecniche, ma non hanno alcuna comprensione dell'importanza di limitare
l'applicazione delle ricerche scientifiche nel mondo reale. Anche adesso,
gli scientisti che lavorano al Large Hadron Collider nei pressi di Ginevra
stanno giocando a fare Dio con l'universo, cercando di scoprire quello che
ridicolmente chiamano "nuove particelle", anche se tali particelle non sono
nemmeno le particelle reali.

Nella loro ricerca di quello che pretendono di essere le conoscenze
scientifiche, stanno giocando un gioco pericoloso con il nostro mondo,
rischiando la possibilita' molto piccola ma catastroficamente fatale che il
loro esperimento potrebbe creare un pianeta ingoiato da un buco nero che
divora il nostro mondo. Puo' sembrare fantascienza? scientisti piu'
convenzionali respingono tali idee come una pura assurdita'. Ma i loro
colleghi, ci hanno anche detto che l'energia nucleare e' sicura, che gli OGM
sono sicuri, che i pesticidi sono sicuri, che il fluoro e' sicuro, che i
vaccini sono sicuri, e cosi' via. Se c'e' una cosa che possiamo stabilire
scientificamente come verita' nel nostro mondo di oggi, e' che gli
scientisti ingenuamente sovrastimano notevolmente la sicurezza dei loro
esperimenti, spesso in modi che causano un danno diffuso, la morte o la
distruzione a persone innocenti che li circondano.

Gli scientisti sono un pericolo per il nostro mondo, in altre parole. E
hanno bisogno di essere immediatamente controllati completamente, prima di
distruggere le condizioni stesse del nostro pianeta che rendono possibile la
vita umana.

La storia ci ha insegnato che gli scientisti hanno una capacita' molto
piccola di anticipare gli effetti a lungo termine delle loro azioni attuali.
La natura dell'universo e' piu' complessa di quanto anche il piu' brillante
scienziato possa immaginare, si sa, e quando iniziano a giocare a fare Dio
con il mondo naturale, le cose piu' inaspettate possono accadere. Murphy era
un ottimista, come dice il proverbio. Non solo le cose vanno male se possono
andare male, ma andra' male in modi catastrofici che semplicemente non si
possono prevedere.

La sesta estinzione di massa sul nostro pianeta puo' essere causato dalla
scienza stessa

Ci sono stati cinque eventi di estinzione di massa sul nostro pianeta, il
piu' recente e' l'evento di estinzione del Cretaceo.

Il sesto evento cosi' puo' essere causato dalla scienza stessa, sia con un
rilascio globale di radiazioni, un evento galoppante d'inquinamento
genetico, un disastro da nanotecnologie, un aumento di intelligenza
artificiale al comando dei sistemi di controllo, o qualcosa di molto piu'
sinistro che non possiamo ancora anticipare. Abbiamo gia' i piedi sul punto
di essere inondati da radiazioni provenienti da Fukushima - una situazione
precaria su cui "il destino del mondo" ora riposa. Quali altri grandi
minacce alla nostra sopravvivenza siano state commesse nel nome della
scienza?

Come dal motto del selvaggio West "va bene tutto", com'e' l'approccio alla
scienza come viene praticata oggi, anche tenuto sotto controllo da un senso
di autoconservazione, la razza umana rimarra' a grave rischio di diventare
una vittima involontaria di buone intenzioni scientifiche andate
terribilmente storte.

Prendiamo ora misure per fermare il pericolo di vita che la scienza ha messo
tutti noi a rischio e tirarci indietro dal baratro del suicidio scientifico.

I primi dieci progetti "scientifici" che minacciano la sopravvivenza della
razza umana in questo momento

-> 1) energia nucleare (Fukushima, in particolare)

-> 2) OGM (inquinamento genetico)

-> 3) Nanotecnologie (microscopiche macchine auto-replicanti)

-> 4) delle armi biologiche (armi microscopici autoreplicanti)

-> 5) esperimenti atmosferici (HAARP e scie chimiche)

-> 6) Intelligenza Artificiale (AI), quando accoppiato con hardware
assassino cioe' drone

-> 7) acceleratore di particelle esperimenti di fisica (Large Hadron
Collider)

-> 8) distruzione degli impollinatori (pesticidi chimici di sintesi che
distruggono le colonie di api)

-> 9) Le armi nucleari

-> 10) vaccini-arma (materiale virale proveniente da specie animali che
viene infettato in bersagli umani)
Arcane
2012-05-08 08:26:37 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta distruggendo in nome
della scienza.
Hai ragione in pieno.
Tanto è vero che è molto meglio che la fai finita subito.
Così eviti di soffrire per morte lenta da radiazioni o di fame o
divorato da uno zombie mutante.
neurino
2012-05-08 08:29:19 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto
Immaginiamo gli altri. Mi dai il numero del tuo pusher?
fulmo
2012-05-08 08:33:41 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Figuriamoci gli altri post!
Capistrano
2012-05-08 08:47:22 UTC
Permalink
Post by Jinn
I primi dieci progetti "scientifici" che minacciano la sopravvivenza della
razza umana in questo momento
-> 1) energia nucleare (Fukushima, in particolare)
Quoto.
Post by Jinn
-> 2) OGM (inquinamento genetico)
Quotissimo.
Post by Jinn
-> 3) Nanotecnologie (microscopiche macchine auto-replicanti)
Il rischio c'è, ma le opportunità sono spettacolari.
Post by Jinn
-> 4) delle armi biologiche (armi microscopici autoreplicanti)
Queste sono le peggiori.
Post by Jinn
-> 5) esperimenti atmosferici (HAARP e scie chimiche)
Gli esperimenti atmosferici sono i più interessanti, ma anche i più
pericolosi.
Post by Jinn
-> 6) Intelligenza Artificiale (AI), quando accoppiato con hardware assassino
cioe' drone
Io accetto il rischio.
Post by Jinn
-> 7) acceleratore di particelle esperimenti di fisica (Large Hadron
Collider)
Che sarà mai?
Post by Jinn
-> 8) distruzione degli impollinatori (pesticidi chimici di sintesi che
distruggono le colonie di api)
Questa è la cosa più cretina che fa la razza umana.
Post by Jinn
-> 9) Le armi nucleari
Armi in generale.
Post by Jinn
-> 10) vaccini-arma (materiale virale proveniente da specie animali che viene
infettato in bersagli umani)
Mi dichiaro ignorante.
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
AleTV
2012-05-08 19:11:12 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Post by Jinn
I primi dieci progetti "scientifici" che minacciano la sopravvivenza
della razza umana in questo momento
-> 1) energia nucleare (Fukushima, in particolare)
Quoto.
Perché?
Capistrano
2012-05-08 21:55:16 UTC
Permalink
Post by AleTV
Post by Capistrano
Post by Jinn
I primi dieci progetti "scientifici" che minacciano la sopravvivenza della
razza umana in questo momento
-> 1) energia nucleare (Fukushima, in particolare)
Quoto.
Perché?
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata pericolosa.
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Daniele Orlandi
2012-05-09 12:08:23 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata pericolosa.
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata tutt'altro che pericolosa
confrontata con le altre fonti.

E anche in assoluto tanto sicura quanto sicuro è considerata... chessò,
l'aviazione commerciale.
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Capistrano
2012-05-09 21:43:28 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Capistrano
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata pericolosa.
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata tutt'altro che pericolosa
confrontata con le altre fonti.
Questo è vero, infatti ne ammazza di più il Sole.
Post by Daniele Orlandi
E anche in assoluto tanto sicura quanto sicuro è considerata... chessò,
l'aviazione commerciale.
O il vento, infatti uragani e tifoni fanno più vittime.

Comunque vatti a fare un bagno a Fukushima.
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Daniele Orlandi
2012-05-09 22:28:20 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Questo è vero, infatti ne ammazza di più il Sole.
Il confronto è sbagliato. Ma se intendi "l'energia solare" sì, a conti fatti
ne ammazza di più
Post by Capistrano
Post by Daniele Orlandi
E anche in assoluto tanto sicura quanto sicuro è considerata... chessò,
l'aviazione commerciale.
O il vento, infatti uragani e tifoni fanno più vittime.
Di nuovo un'analogia sbagliata.
Post by Capistrano
Comunque vatti a fare un bagno a Fukushima.
E tu mangia un pannello solare.

Ora che abbiamo scambiato nonsense, vuoi dire qualcosa di intelligente?
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Capistrano
2012-05-09 22:46:54 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Ora che abbiamo scambiato nonsense, vuoi dire qualcosa di intelligente?
Provo con una domanda.
Quanto territorio è andato perso con Fukushima?
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Daniele Orlandi
2012-05-09 23:24:40 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Post by Daniele Orlandi
Ora che abbiamo scambiato nonsense, vuoi dire qualcosa di intelligente?
Provo con una domanda.
Quanto territorio è andato perso con Fukushima?
Quanto territorio è andato perso con:

http://it.wikipedia.org/wiki/Diga_delle_Tre_Gole

?
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Capistrano
2012-05-09 23:40:50 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Capistrano
Post by Daniele Orlandi
Ora che abbiamo scambiato nonsense, vuoi dire qualcosa di intelligente?
Provo con una domanda.
Quanto territorio è andato perso con Fukushima?
http://it.wikipedia.org/wiki/Diga_delle_Tre_Gole
?
0
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Daniele Orlandi
2012-05-10 00:59:45 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
http://it.wikipedia.org/wiki/Diga_delle_Tre_Gole
?
0
Eppure era facile... c'è scritto nella pagina: 1045 km^2

Territorio andato perso. Se non sei d'accordo puoi sempre dare una
definizione di "territorio andato perso".
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Fatal Error
2012-05-10 08:08:55 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
http://it.wikipedia.org/wiki/Diga_delle_Tre_Gole
0
Eppure era facile... c'è scritto nella pagina: 1045 km^2
Territorio andato perso. Se non sei d'accordo puoi sempre dare una
definizione di "territorio andato perso".
Beh, 1084 km^2, ovvero una superficie superiore alla zona (*provvisoria* e
prevista in netta diminuzione a partire da quest'anno) di esclusione di
Fukushima, riguarda solo la zona *sommersa* totalmente dalle acque, ovvero
il bacino, con danni collaterali tipo questi:
"Per la creazione del bacino sono stati sommersi più di 1300 siti
archeologici e molti centri urbani che hanno comportato il trasferimento di
circa 1,4 milioni di abitanti (sono 116 le località finite direttamente
sott'acqua). Le autorità cinesi prevedono il trasferimento di almeno altri
quattro milioni di persone dalla zona delle Tre Gole nel periodo 2008-2023.
Molte specie animali e vegetali sono scomparse o scompariranno a causa della
distruzione degli habitat in cui vivono a causa dell'inquinamento provocato
dalle industrie locali e dall'eccessivo traffico navale."

Il tutto *senza incidenti*, perche' se mai venisse un terremoto tipo quello
giapponese, ma in questo caso basterebbe anche un tifone, ci troveremmo
davanti ad un disastro molto peggiore di questo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Diga_di_Banqiao
Dove contammo 171.000 morti, 5.960.000 edifici distrutti, 11 milioni di
sfollati ed un territorio "perso" di decine migliaia di km^2 per tempi
lunghissimi, basta considerare che si formarono laghi grandi fino a 12000
km^2, ovvero oltre 10 volte la zona di esclusione di Fukushima! Ricordo al
confronto i ZERO morti di Fukushima per l'incidente nucleare, il ZERO
aumento dei tumori, gli 80.000 evacuati di cui 16.000 sono gia' stati fatti
rientrare.
http://www.meteoweb.eu/2012/03/fukushima-16mila-evacuati-potranno-tornare-nelle-proprie-case-altri-64mila-restano-ancora-sfollati/126688/

Quindi la tua paura apocalittica, dovrebbe semmai riguardare le dighe (la
famosa energia "verde"), non certo il nucleare! Ma in Italia siamo
tranquilli? Beh, con 539 "grandi dighe", con invaso > 1.000.000 di m^3,
costruite in buona parte ai tempi di Mussolini e nel dopoguerra, di cui
molte in territori altamente sismici (Irpinia, ad esempio), in caso di sisma
tipo quello giapponese staranno "tranquilli" solo quelli ben disinformati,
quelli che si preoccupano per il bq di Cesio nelle urine di alcuni bambini
di Fukushima, magari dopo una vacanza alle terme a bersi acqua "termale" da
5000 bq/litro, mentre abitano sotto una diga degli anni '30...
http://www.registroitalianodighe.it/
Capistrano
2012-05-11 19:51:50 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Daniele Orlandi
http://it.wikipedia.org/wiki/Diga_delle_Tre_Gole
?
0
Eppure era facile... c'è scritto nella pagina: 1045 km^2
Territorio andato perso. Se non sei d'accordo puoi sempre dare una
definizione di "territorio andato perso".
Dicesi "territorio andato perso" un luogo dove se ti avvicini hai danni
seri alla salute, come Taranto insomma.
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Daniele Orlandi
2012-05-11 23:53:38 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Dicesi "territorio andato perso" un luogo dove se ti avvicini hai danni
seri alla salute, come Taranto insomma.
Perfetto, quindi il bacino della diga rientra nella definizione, perché se
ci vado muoio annegato. È un danno alla salute la morte per annegamento?

Mentre le zone di esclusione Chernobyl e Fukushima no, visto che finché non
mangio frutta e verdura cresciuta lì la radioattività è tutto sommato bassa.

Dovresti trovarne un'altra, questa ti contraddice.
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Capistrano
2012-05-12 09:37:21 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Capistrano
Dicesi "territorio andato perso" un luogo dove se ti avvicini hai danni
seri alla salute, come Taranto insomma.
Perfetto, quindi il bacino della diga rientra nella definizione, perché se
ci vado muoio annegato. È un danno alla salute la morte per annegamento?
Mentre le zone di esclusione Chernobyl e Fukushima no, visto che finché non
mangio frutta e verdura cresciuta lì la radioattività è tutto sommato bassa.
Dovresti trovarne un'altra, questa ti contraddice.
TROLL
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Daniele Orlandi
2012-05-14 00:20:54 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Dovresti trovarne un'altra, questa ti contraddice.
TROLL
Mi spiace se sto dicendo cose che ti danno fastidio. Ma se mi prometti non
mandare qualche tuo collega a gambizzarmi smetto eh....
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Capistrano
2012-05-14 19:20:20 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Daniele Orlandi
Dovresti trovarne un'altra, questa ti contraddice.
TROLL
Mi spiace se sto dicendo cose che ti danno fastidio.
Scafandro
Post by Daniele Orlandi
Ma se mi prometti non
mandare qualche tuo collega a gambizzarmi smetto eh....
TROLL
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Daniele Orlandi
2012-05-14 21:22:06 UTC
Permalink
TROLL
Vedi... c'è chi trolla dicendo cose false sapendo che sono false e chi dice
cose vere gongolando. Questi ultimi non sono troll.
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Capistrano
2012-05-15 17:27:10 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
TROLL
Vedi... c'è chi trolla dicendo cose false sapendo che sono false e chi dice
cose vere gongolando. Questi ultimi non sono troll.
http://it.wikipedia.org/wiki/Paradosso_di_Epimenide
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Daniele Orlandi
2012-05-15 17:36:54 UTC
Permalink
Post by Capistrano
http://it.wikipedia.org/wiki/Paradosso_di_Epimenide
Ecco... se poi capissi quello che linki sarebbe anche bello.

Il paradosso del mentitore richiede che l'affermazione sia del tipo "io sto
mentendo" ma io sto affermando di dire il vero, quindi, di nuovo, non si
applica....
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Capistrano
2012-05-15 18:14:49 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Capistrano
http://it.wikipedia.org/wiki/Paradosso_di_Epimenide
Ecco... se poi capissi quello che linki sarebbe anche bello.
Il paradosso del mentitore richiede che l'affermazione sia del tipo "io sto
mentendo" ma io sto affermando di dire il vero, quindi, di nuovo, non si
applica....
Tu sei Cretese, mica io.
:D
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Daniele Orlandi
2012-05-15 18:34:54 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Post by Daniele Orlandi
Il paradosso del mentitore richiede che l'affermazione sia del tipo "io
sto mentendo" ma io sto affermando di dire il vero, quindi, di nuovo, non
si applica....
Tu sei Cretese, mica io.
Meglio Cretese che... ehm :D
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Capistrano
2012-05-15 18:46:19 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Capistrano
Post by Daniele Orlandi
Il paradosso del mentitore richiede che l'affermazione sia del tipo "io
sto mentendo" ma io sto affermando di dire il vero, quindi, di nuovo, non
si applica....
Tu sei Cretese, mica io.
Meglio Cretese che... ehm :D
Sì, mi ero reso conto che l'assist era facile. :D
Ti riconosco che non sei stato banale.
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Daniele Orlandi
2012-05-15 18:53:55 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Sì, mi ero reso conto che l'assist era facile. :D
Ti riconosco che non sei stato banale.
Grazie, quando riconoscerai che non sono neanche un troll, se vuoi potremo
discutere :)
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Capistrano
2012-05-15 20:12:52 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Capistrano
Sì, mi ero reso conto che l'assist era facile. :D
Ti riconosco che non sei stato banale.
Grazie, quando riconoscerai che non sono neanche un troll, se vuoi potremo
discutere :)
Ne parliamo quando smette la pioggia acida.
lol
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
Luciano Buggio
2012-05-15 08:41:13 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Post by Daniele Orlandi
Post by Daniele Orlandi
Dovresti trovarne un'altra, questa ti contraddice.
TROLL
Mi spiace se sto dicendo cose che ti danno fastidio.
Scafandro
Post by Daniele Orlandi
Ma se mi prometti non
mandare qualche tuo collega a gambizzarmi smetto eh....
TROLL
Lascialo perdere
luciano buggio
Daniele Orlandi
2012-05-15 09:02:59 UTC
Permalink
Post by Luciano Buggio
Lascialo perdere
luciano buggio
Sì, lasciatemi perdere, non sia mai che possa aver ragione...
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
Jinn
2012-05-15 10:43:41 UTC
Permalink
Post by Daniele Orlandi
Post by Capistrano
Dicesi "territorio andato perso" un luogo dove se ti avvicini hai danni
seri alla salute, come Taranto insomma.
Perfetto, quindi il bacino della diga rientra nella definizione, perché se
ci vado muoio annegato. È un danno alla salute la morte per annegamento?
Mentre le zone di esclusione Chernobyl e Fukushima no, visto che finché non
mangio frutta e verdura cresciuta lì la radioattività è tutto sommato bassa.
Dovresti trovarne un'altra, questa ti contraddice.
queste sono argomentazioni del cavolo, come il pericolo dei pannelli solari
che causano incidenti agli operai che li montano, il territorio andato perso
con le contaminazioni radioattive riguarda l'intero nostro pianeta, e
durerebbe per secoli!
E' da cojoni scegliere una fonte energia francamente pericolosa come il
nucleare quando possono esserci fonti rinnovabili e inesauribili come il
vento e il solare. Nessuno avrebbe interesse a scegliere tra l'elettricita'
prodotta col nucleare piuttosto che con altra sorgente, appaiono chiari
tutti i vantaggi delle fonti rinnovabili e prive di contaminanti, ma se
un'interesse c'e' riguarda solo chi ci guadagna col nuclerare!
Daniele Orlandi
2012-05-15 11:07:45 UTC
Permalink
Post by Jinn
queste sono argomentazioni del cavolo
Jinn, spero non ti dispiaccia se non leggerò neanche una riga di quello che
hai scritto, fintanto che uno psichiatra non mi comunicherà di averti
guartio.

Ciao,
--
Daniele "Vihai" Orlandi
Bieco Illuminista #184213
AleTV
2012-05-09 17:14:20 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata pericolosa.
Come ennemila altre cose del vivere quotidiano.
Ma mi sfugge il passaggio alla minaccia della sopravvivenza del genere umano
in generale, e con fukushima in particolare.
E' sempre di moda il terrorismo psicologico vedo...
Fatal_Error
2012-05-09 17:31:11 UTC
Permalink
Post by AleTV
Post by Capistrano
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata pericolosa.
Come ennemila altre cose del vivere quotidiano.
Ma mi sfugge il passaggio alla minaccia della sopravvivenza del genere
umano in generale, e con fukushima in particolare.
E' sempre di moda il terrorismo psicologico vedo...
Mai come oggi! Viviamo nell'epoca della disinformazione politicamente
pilotata, mentre un tempo la disinformazione era monolitica e "di regime"
(Nazismo, Fascismo, comunismo...) ora grazie a Internet e' "distribuita",
polverizzata, totale! Questo sta avvenendo in tutto il mondo, lo vediamo in
Grecia con i partiti rifondatori nazisti e comunisti, con il nostrano Grillo
con i suoi "aquiloni", con partiti come l'IDV, ecc. ecc. Oramai solo
pochissimi cittadini *si sforzano* di reperire informazioni corrette ed
avere un'idea puntuale dei fatti, storici e contemporanei, la quasi
totalita' si muove nell'ignoranza, nell'oscurita' dell'urlo, della demagogia
e delle ideologie preconfezionate... Per questo essi stessi propalano a
pieni mani quella disinformazione e quel "terrorismo psicologico" di cui
sono inconsapevoli vittime! Riusciranno quei pochi a farsi sentire, a
indicare la strada? Io penso di no, purtroppo, non ci aspetta un roseo
futuro...
superpollo
2012-05-09 18:22:52 UTC
Permalink
Post by AleTV
Post by Capistrano
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata pericolosa.
Come ennemila altre cose del vivere quotidiano.
Ma mi sfugge il passaggio alla minaccia della sopravvivenza del genere
umano in generale, e con fukushima in particolare.
E' sempre di moda il terrorismo psicologico vedo...
...
la quasi totalita' si muove nell'ignoranza,
nell'oscurita' dell'urlo, della demagogia e delle ideologie
preconfezionate... Per questo essi stessi propalano a pieni mani quella
disinformazione
e il signore si' che se ne intende!

bye
--
In realta' la Tunze funziona con le i,
Le i hanno la funzione di sostituire le frazioni.
Se voi dite 1/5 la Tunze dice 2i.
Ne deriva che 2i*2i = 4i.
AleTV
2012-05-09 19:07:51 UTC
Permalink
Per questo essi stessi propalano a pieni mani quella disinformazione e
quel "terrorismo psicologico" di cui sono inconsapevoli vittime!
Scusa, e caschiamo sempre li...., ma il tuo ex premier era/è parecchio bravo
nel fare terrorismo psicologico.
Mi vengono giusto in mente le perle sulla liberà lesa causa stato di polizia
tributaria ed intercettazioni di massa...
Quindi se mi tiri fuori la questione prettamente politica, spiacente ma non
c'è proprio un gran che di cui andare fieri.
Riusciranno quei pochi a farsi sentire, a indicare la strada? Io penso di
no, purtroppo, non ci aspetta un roseo futuro...
Si ma lascia perdere la politica, li non c'è nulla da capire, tutte le
informazioni pubbliche che circolano non costituiscono, qualsiasi sia la
fonte da cui escono (soprattutto la bocca degli stessi politici), base da
cui attingere notizie reali per informasi.
La politica vera è quella che non esce verso il pubblico e guarda un po'
quando poi per enne motivi escono belle storie a causa della cattiva
magistratura che opera guarda un po' praticamente sempre inventandosi fatti
reali (incredibile quanto siano bravi sti magistrati...), succede il
finimondo. Ovviamente non perché l'attenzione sia su quanto è accaduto ma
perché c'è qualcuno che ha indagato per sbaglio inventando palle sembra le
più disparate.
No no, dai, lascia perdere la politica, quella per definizione fa terrorismo
psicologico e di strumenti per carpirne le meccaniche interne non ce ne sono
proprio, qualcosa esce fuori solo quando la fanno davvero troppo fuori dal
vasino...
Fatal_Error
2012-05-09 21:05:15 UTC
Permalink
Post by AleTV
Per questo essi stessi propalano a pieni mani quella disinformazione e
quel "terrorismo psicologico" di cui sono inconsapevoli vittime!
Scusa, e caschiamo sempre li...., ma il tuo ex premier era/è parecchio
bravo nel fare terrorismo psicologico.
Mi vengono giusto in mente le perle sulla liberà lesa causa stato di
polizia tributaria ed intercettazioni di massa...
Infatti, uno stato di polizia tributaria con intercettazioni di massa, non
e' certo cosa normale in una democrazia, mentre lo e' in un regime
dittatoriale! Chi gestisce la "polizia tributaria" e gestisce le
intercettazioni fa quello che vuole, sacro e intoccabile, mentre gli altri
sono *schiavi* del "grande fratello". Non per niente simili sistemi alla
Orwell sono stati addottati solo in regimi tipo la DDR, MAI in stati
democratici!

http://it.wikipedia.org/wiki/1984_(romanzo)
"La società è amministrata secondo i principi del Socing, il Partito
Socialista Inglese, ed è governata da un onnipotente partito unico con a
capo il Grande Fratello, un personaggio che nessuno ha mai visto e che tiene
costantemente sotto controllo la vita di tutti i cittadini (la descrizione
fisica ricorda Josif Stalin e Lord Kitchener). Il totalitarismo del Grande
Fratello sviluppa caratteristiche dell'URSS di Stalin e della Germania
preconizzata dai nazisti. Il potere è nelle mani di un partito unico, detto
semplicemente il Partito, a sua volta diviso in Partito Interno (che
comprende leader e amministratori) e Partito Esterno (formato da burocrati,
impiegati e funzionari subalterni). I suoi occhi sono dei
televisori-telecamere, installati per legge in ogni abitazione dei membri
del Socing e che i membri del Partito Esterno non possono spegnere. Questi
televisori-telecamere, presenti ovunque, oltre a diffondere propaganda 24
ore su 24, spiano la vita di qualunque membro del Socing esterno."
Post by AleTV
Quindi se mi tiri fuori la questione prettamente politica, spiacente ma
non c'è proprio un gran che di cui andare fieri.
Guarda chi e' stato vittima di questi sistemi e chi ha contribuito a
disinformare! Ad esempio, proprio sul nucleare, chi ha detto le cose come
stavano e voleva far ripartire il nucleare, nonostante non fosse certo
popolare, e chi ci ha portato al referendum parlando della PANZANA
fotovoltaica come se fosse l'alternativa, facendo arricchire gli amici a
carico dei poveracci? Quale politico di sinistra e' stato perseguitato da
magistrati di destra e quanti viceversa? Fammi degli esempi CONCRETI,
parliamo di FATTI.
Post by AleTV
Riusciranno quei pochi a farsi sentire, a indicare la strada? Io penso di
no, purtroppo, non ci aspetta un roseo futuro...
Si ma lascia perdere la politica, li non c'è nulla da capire, tutte le
informazioni pubbliche che circolano non costituiscono, qualsiasi sia la
fonte da cui escono (soprattutto la bocca degli stessi politici), base da
cui attingere notizie reali per informasi.
Questo e' certo, ma io guardo *ai fatti* non alle parole!
Post by AleTV
La politica vera è quella che non esce verso il pubblico e guarda un po'
quando poi per enne motivi escono belle storie a causa della cattiva
magistratura che opera guarda un po' praticamente sempre inventandosi
fatti reali (incredibile quanto siano bravi sti magistrati...), succede il
finimondo. Ovviamente non perché l'attenzione sia su quanto è accaduto ma
perché c'è qualcuno che ha indagato per sbaglio inventando palle sembra le
più disparate.
Ci sono oltre dieci indagini per reati infamanti e inesistenti verso B,
prontamente trapelate e di cui di e' parlato in tutto il mondo, poi
ARCHIVIATE, mentre casi come Penati (oltre 140 milioni di Euro), la bella
giunta messa in piedi da Vendola, il famoso "abbiamo un banca" dell'intonso
Fassino per cui si sono ricordati, prima volta nella storia, anche del
segreto di ufficio onde indagare B. (paradossale...) o peggio del peggio
questo incredibile FATTO STORICO:
http://it.wikipedia.org/wiki/Dossier_Mitrokhin

finiscono nel silenzio! Molti hanno le mani poco pulite in Italia,
l'anomalia e' quella di perseguire SOLO una parte politica cercando di
portare al potere chi le mani le ha veramente sporchissime! Se non te ne
rendi conto, sei cotto....
Capistrano
2012-05-09 21:49:52 UTC
Permalink
Post by AleTV
Post by Capistrano
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata pericolosa.
Come ennemila altre cose del vivere quotidiano.
Come le lame (spade, coltelli, pugnali).
Post by AleTV
Ma mi sfugge il passaggio alla minaccia della sopravvivenza del genere umano
in generale, e con fukushima in particolare.
E' sempre di moda il terrorismo psicologico vedo...
Te lo vai a fare un bagno a Fukushima quest'estate?
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
AleTV
2012-05-10 17:18:14 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Te lo vai a fare un bagno a Fukushima quest'estate?
Il nesso?
Ma spiega però, altrimenti lascia perdere, son stufo delle frasi fatte
buttate li.
Capistrano
2012-05-11 19:53:51 UTC
Permalink
Post by AleTV
Post by Capistrano
Te lo vai a fare un bagno a Fukushima quest'estate?
Il nesso?
Del terrorismo psicologico?
Post by AleTV
Ma spiega però, altrimenti lascia perdere, son stufo delle frasi fatte
buttate li.
Cosa devo spiegare che il plutonio fa male alla salute?
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
AleTV
2012-05-11 20:06:07 UTC
Permalink
Post by Capistrano
Post by AleTV
Ma spiega però, altrimenti lascia perdere, son stufo delle frasi fatte
buttate li.
Cosa devo spiegare che il plutonio fa male alla salute?
Sai che c'è qualche tonnellata di plutonio bio in africa?
E' li da un po'.
AleTV
2012-05-12 06:38:41 UTC
Permalink
Post by AleTV
Post by Capistrano
Post by AleTV
Ma spiega però, altrimenti lascia perdere, son stufo delle frasi fatte
buttate li.
Cosa devo spiegare che il plutonio fa male alla salute?
Sai che c'è qualche tonnellata di plutonio bio in africa?
E' li da un po'.
Altrimenti non si capisce che intendo:
http://it.wikipedia.org/wiki/Reattore_a_fissione_nucleare_naturale

Ci trovi 1,5 tonellate di plutonio...
g.f.
2012-05-10 14:06:01 UTC
Permalink
"Capistrano" ha scritto
Post by Capistrano
Post by AleTV
Post by Capistrano
Post by Jinn
-> 1) energia nucleare (Fukushima, in particolare)
Quoto.
Perché?
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata pericolosa.
http://tinyurl.com/cgz64mo

Mai quanto l'energia solare...

Bye

Gigi
Capistrano
2012-05-11 19:56:31 UTC
Permalink
Post by g.f.
"Capistrano" ha scritto
Post by Capistrano
Post by AleTV
Post by Capistrano
Post by Jinn
-> 1) energia nucleare (Fukushima, in particolare)
Quoto.
Perché?
Tecnicamente e storicamente si è dimostrata pericolosa.
http://tinyurl.com/cgz64mo
Mai quanto l'energia solare...
Sì, infatti l'ho scritto che ne uccide di più il Sole, se non ho capito
male, deteriora anche il DNA, quindi tutti noi ne siamo "vittime".
--
"Nel calcio non vince il più forte, nel calcio chi vince diventa il più
forte" Karl Heinz Schneider
bogie
2012-05-08 09:02:06 UTC
Permalink
Post by Jinn
-> L'avvelenamento da mercurio di massa di bambini attraverso amalgame
dentali? Lo chiamano "scienza-based
odontoiatria!"

io glielo dicevo sempre alla mia mamma che da quel macellaio bastardo col
trapano non ci volevo andare!

me lo sentivo che c'era qualcosa sotto...



bogie
--
Membro del Luigino Fans Club

"Non ho niente contro Dio.
Sono gli iscritti al suo fan club che non sopporto."
Marco Minardi
2012-05-08 09:24:46 UTC
Permalink
Post by Jinn
Post by Jinn
-> L'avvelenamento da mercurio di massa di bambini attraverso amalgame
dentali? Lo chiamano "scienza-based
odontoiatria!"
io glielo dicevo sempre alla mia mamma che da quel macellaio bastardo col
trapano non ci volevo andare!
me lo sentivo che c'era qualcosa sotto...
Non sospettavi nulla quando ti portava in elicottero a sniffare le scie
chimiche?

saluti
mm
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
MaxBass #I-D +GTT
2012-05-08 16:03:02 UTC
Permalink
Post by Marco Minardi
Non sospettavi nulla quando ti portava in elicottero a sniffare le scie
chimiche?
Me lo son letto tutto 'sto 3d.
E' una straordinaria piece teatrale da tramandare ai nipoti vero?
Raffaele Castagno
2012-05-08 09:17:55 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Potevi risparmiarti il tempo e la fatica, visto il risultato...

Raffaele
Luciano Buggio
2012-05-08 09:43:01 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta distruggendo in nome
della scienza.
(cut)

Sottoscrivo in pieno questo tuo manifesto.

Aggiungo solo che non è che si sia fatto un cattivo uso della scienza,
cioè delle acquisizioni in terminii di conoscenza scientifica del
mondo (le "teorie"): è che è questa "scienza", in sè, che è sbaglia,
sono queste teorie che sono sbagliate, la MQ, la Relatività ecc..


Tu hai perfettamente ragione ma devi renderti conto di questo e
riflettere sulla massima :

**LI RICONOSCERETE DAI LORO FRUTTI**.

Ciao.
Luciano Buggio.
Marco Minardi
2012-05-08 17:14:22 UTC
Permalink
Post by Luciano Buggio
Aggiungo solo che non è che si sia fatto un cattivo uso della scienza,
cioè delle acquisizioni in terminii di conoscenza scientifica del
mondo (le "teorie"): è che è questa "scienza", in sè, che è sbaglia,
sono queste teorie che sono sbagliate, la MQ, la Relatività ecc..
E' vero! E pensare che per baggianate come la MQ hanno affossato una
meraviglia come il Flogisto.
Barbari scellerati!

saluti
mm
Luciano Buggio
2012-05-09 07:31:00 UTC
Permalink
Post by Marco Minardi
Post by Luciano Buggio
Aggiungo solo che non è che si sia fatto un cattivo uso della scienza,
cioè delle acquisizioni in terminii di conoscenza scientifica del
mondo (le "teorie"): è che è questa "scienza", in sè,  che è sbaglia,
sono queste teorie che sono sbagliate, la MQ, la Relatività ecc..
E' vero! E pensare che per baggianate come la MQ hanno affossato una
meraviglia come il Flogisto.
Ah! non sapevo che il flogisto l'ha affossato Heisemberg.
Jinn
2012-05-09 07:03:36 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta distruggendo in nome
della scienza.
(cut)

Sottoscrivo in pieno questo tuo manifesto.

Aggiungo solo che non è che si sia fatto un cattivo uso della scienza,
cioè delle acquisizioni in terminii di conoscenza scientifica del
mondo (le "teorie"): è che è questa "scienza", in sè, che è sbaglia,
sono queste teorie che sono sbagliate, la MQ, la Relatività ecc..


Tu hai perfettamente ragione ma devi renderti conto di questo e
riflettere sulla massima :

**LI RICONOSCERETE DAI LORO FRUTTI**.

Ciao.
Luciano Buggio.

riconosco infatti che a parte te e pochi altri, la maggior parte che di
quelli hanno risposto sono coglioni
ernesto
2012-05-08 10:08:40 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta distruggendo in nome
della scienza.
Fermare questi "scientisti" che distruggono il nostro mondo e la nostra
civilta' deve diventare la nostra priorita' assoluta se vogliamo sperare di
sopravvivere.
Se esisti lo devi agli scienziati (i scientisti sono gli scienziati
visti daui CRETINISTI!)che hanno permesso al pianeta uno sviluppo
demografico e di benessere collettivo mai visto nellaStoria.
Post by Jinn
L'intero emisfero settentrionale e' ora minacciato da un massiccio "killer
globale": la liberazione di radiazione dal reattore Fukushima No. 4. Il
nostro mondo e' adesso solo a un passo di distanza da un'apocalisse
radioattiva, e ci hanno messo in questa situazione quegli scientisti che ci
hanno promesso che l'energia nucleare sarebbe stata sicura e poco costosa.
Gli scienziati che hanno scoperto l'energia da fissione non c'entrano
nulla con le centrali atomiche o con le bombe atomiche: quella è
TECNICA. la SCIENZA è CONOSCENZA.
Post by Jinn
Anche se viviamo sotto la minaccia immediata di estinzione radioattiva
indotta dal Cesio-137, un altro gruppo di scientisti genetici minaccia il
futuro del nostro mondo con l'inquinamento genetico. Questi scientisti
lavorano per Monsanto, Dupont e altre aziende biotech che hanno compromesso
il futuro della vita sulla Terra al fine di ottenere i loro profitti
egoistici. Bill Gates e tutti gli altri che hanno promosso gli OGM e li hanno
lasciati diffondere nel nostro mondo sono colpevoli di niente di meno che di
crimini contro sia della razza umana che la natura stessa. Sono una minaccia
per la continuazione della vita sulla Terra e devono essere fermati.
Non capire niente non è reato! la conoscenza umana non si fermerà mai,
è connaturata nell'Uomo. La curiosità di xconoscere e sperimentare è la
molla dell'Uomo, cretinisti a parte.

L'uso della conoscenza dipende da fattorio sociali ed economici. SOno
quelli che bisogna controllare. Il modo miglior eper farlo è SAPERE,
CONOSCERE quello di cui si parla.
Post by Jinn
Nel regno della biologia umana, la nostra stessa esistenza e' ormai
ampiamente minacciata dai vaccini tossici. Sempre promossi in nome della
"scienza", questi vaccini possono effettivamente causare gravi danni
neurologici ed infertilita' diffusa, compromettendo la capacita' dei membri
della razza umana di riprodursi.
IMBECILLE!!!!!!!!!!!!!!!!! I vaccini salvano ogni anno milioni di
ambini in tutto il mondo. Per questo siamo 7 miliardi....
Post by Jinn
E in termini di nostro approvvigionamento alimentare globale, accelerando il
crollo delle api e' ora saldamente legata alla diffusione di pesticidi
chimici fabbricati da aziende farmaceutiche. Questi pesticidi, ovviamente,
sono sempre promossi in nome della "scienza!" E 'una vita migliore attraverso
la chimica, ricordate?
La morìa delle api è finita da un pezzo. Si apetta con ansia la moria
degli imbecilli.... almeno sul piano del sapere.
Post by Jinn
In effetti, se si prende un onesto sguardo a cio' che minaccia la nostra
civilta' e il nostro pianeta oggi, e' sempre qualcosa fatto in nome della
scienza!
La nostra civiltà è la SCIENZA. Tu usi Internet, collllione, perchè è
la scienza che te lo permette. Guardi la TV, ti fai una TAC, una
risonanza magnetica ( a proposito fanne una subito al cervello...)
prendi gli antibiotici, un aereo, conosci un po' del mondo: anche se
non capisci un cazzo, solo la scienza ti dà i mezzi che usi. Spendi
poco per mangiare, ti sposti da un capo all'altro dle mondo, ti
colleghi con chi vuoi intutto il pianeta e vivi il doppio dei tuoi
nonni, GRAZIE ALLA CONOSCENZA, grazie e gente infinitamente più
intelligente di te, che ha lavorato duro per scoprire, per capire, per
sapere e poi TE LO HA DETTO.
Tu che hai fatto?


L'eleco delel fesserie è inutile ripostarlo.

e
Jinn
2012-05-08 11:10:01 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta distruggendo in nome
della scienza.
Fermare questi "scientisti" che distruggono il nostro mondo e la nostra
civilta' deve diventare la nostra priorita' assoluta se vogliamo sperare
di sopravvivere.
Se esisti lo devi agli scienziati (i scientisti sono gli scienziati visti
daui CRETINISTI!)che hanno permesso al pianeta uno sviluppo demografico e
di benessere collettivo mai visto nellaStoria.
per quanto riguarda me , che sono un jinn nato 400 anni fa, gli scientisti
hanno solo riempito il mondo di pattume
ernesto
2012-05-08 11:50:42 UTC
Permalink
Post by Jinn
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta distruggendo in nome
della scienza.
Fermare questi "scientisti" che distruggono il nostro mondo e la nostra
civilta' deve diventare la nostra priorita' assoluta se vogliamo sperare
di sopravvivere.
Se esisti lo devi agli scienziati (i scientisti sono gli scienziati visti
daui CRETINISTI!)che hanno permesso al pianeta uno sviluppo demografico e
di benessere collettivo mai visto nellaStoria.
per quanto riguarda me , che sono un jinn nato 400 anni fa, gli scientisti
hanno solo riempito il mondo di pattume
Se ti annoveri nel pattume, posso concordare per quel che riguard ai
tuoi 60 chili.

Ma se al mattino ti alzi, ti scaldi il latte nel micronde, batti sulla
tastiera di un computer, metti il tuo culoin un'auto e te ne vai a
spasso, lo devi a chi ha dedicato la vita alla conoscenza, non agli
ignoranti.

Se i tuoi genitori e nonni vivono 80 e più anni e non una quarantina se
andava bene, lo devi a chi ha scoperto vaccini, virus, batteri a
netivirali e antibiotici.

Se quando sei malato terminale non urli di dolore per un anno e passa
lo devi alle scoperte degli anlagesici possenti scoperti dagli
scienziati.

Insomma se la vita oggi, in tre quarti dle mondo è accettabile e
comoda, lo devi a chi ha studiato e scoperto le leggi della Natura.

Ci sono zone del pianeta dove ancora alberga la povertà e l'ignoranza.
Tu sie una piccola isola di ignoranza in un mondo di conoscenza.
Auguri.

ernesto
Jinn
2012-05-08 12:17:27 UTC
Permalink
Se ti annoveri nel pattume, posso concordare per quel che riguard ai tuoi
60 chili.
Ma se al mattino ti alzi, ti scaldi il latte nel micronde, batti sulla
tastiera di un computer, metti il tuo culoin un'auto e te ne vai a spasso,
lo devi a chi ha dedicato la vita alla conoscenza, non agli ignoranti.
Se i tuoi genitori e nonni vivono 80 e più anni e non una quarantina se
andava bene, lo devi a chi ha scoperto vaccini, virus, batteri a
netivirali e antibiotici.
Se quando sei malato terminale non urli di dolore per un anno e passa lo
devi alle scoperte degli anlagesici possenti scoperti dagli scienziati.
Insomma se la vita oggi, in tre quarti dle mondo è accettabile e comoda,
lo devi a chi ha studiato e scoperto le leggi della Natura.
Ci sono zone del pianeta dove ancora alberga la povertà e l'ignoranza.
Tu sie una piccola isola di ignoranza in un mondo di conoscenza.
Auguri.
ernesto
ti posso assicurare per quanto ho fatto anni da mercenario in africa e
sudamerica, che esistono villaggi sperduti nelle foreste con uomini che non
conoscono ne vaccini ne farmaci eppure campano fino a 80 anni e oltre in
buona salute, senza aver bisogno ne di denaro o auto o tivvu o computer,
quegli stessi selvaggi regolarmente fanno una brutta fine non appena vengono
in contatto coi civilizzati
ernesto
2012-05-08 16:08:13 UTC
Permalink
Post by Jinn
Se ti annoveri nel pattume, posso concordare per quel che riguard ai tuoi
60 chili.
Ma se al mattino ti alzi, ti scaldi il latte nel micronde, batti sulla
tastiera di un computer, metti il tuo culoin un'auto e te ne vai a spasso,
lo devi a chi ha dedicato la vita alla conoscenza, non agli ignoranti.
Se i tuoi genitori e nonni vivono 80 e più anni e non una quarantina se
andava bene, lo devi a chi ha scoperto vaccini, virus, batteri a netivirali
e antibiotici.
Se quando sei malato terminale non urli di dolore per un anno e passa lo
devi alle scoperte degli anlagesici possenti scoperti dagli scienziati.
Insomma se la vita oggi, in tre quarti dle mondo è accettabile e comoda, lo
devi a chi ha studiato e scoperto le leggi della Natura.
Ci sono zone del pianeta dove ancora alberga la povertà e l'ignoranza.
Tu sie una piccola isola di ignoranza in un mondo di conoscenza.
Auguri.
ernesto
ti posso assicurare per quanto ho fatto anni da mercenario in africa e
sudamerica, che esistono villaggi sperduti nelle foreste con uomini che non
conoscono ne vaccini ne farmaci eppure campano fino a 80 anni e oltre in
buona salute, senza aver bisogno ne di denaro o auto o tivvu o computer,
quegli stessi selvaggi regolarmente fanno una brutta fine non appena vengono
in contatto coi civilizzati
Ti posso assicurare che sei un bugiardo. La vita media delle
popolazioni che vivono ancora allo stato naturale è di 25 anni. Ovvio
che uno ogni tanto arrivi a 80, anche nella Bibbia trovi dei vecchi, ma
solo due neonati su cinque superano il primo anno di età e la media è
quella.

Che poi è quella che c'era anche nell'antica Roma, proprio perchè
mancavano i vaccini, gli antibiotici, la chirurgia, gli anestici, la
TAC, la risonanza magnetica e l'igiene. All'alba passavano le guardie a
raccogliere i cadaveri nei vicoli: morti ammazzati o morti per....cause
naturali...

Ma davvero credi che si vivesse meglio... prima?

Io sono abbastanza vecchio per aver visto come si viveva nei villaggi
alpini prima della seconda guerra mondiale: un inferno di fatiche
bestiali dalle 4 del mattino alle 9 di sera, per mangiare un tozzo di
pane e un po' di latte, già scremato per fare il burro da portare a
valle.

Le ragazze che scendevano a lavorare nelle vecchie fabbriche tessili
del biellese, spesso ancora in fondo ai dirupi, vicino alle acque dei
torrenti, guadagnavano meno delle scarpe che consumavano, per cui
spesso scendevano a piedi nudi o con zoccoli di legno che piagavano i
piedi.

In Sicilia, parenti di mia moglie, possedevano miniere di zolfo dove
ragazzini nudi di 8/10 anni entravano il lunedì mattina e uscivano il
sabato sera. Usavano bambini per i tunnel più piccoli e spesso quei
disgraziati erano anche oggetti di violenza sessuale da parte degli
abbrutiti minatori adulti.

Dal 1945 a oggi sembrano passati secoli: adesso un pensionato vive
meglio dell'Imperatore Augusto.

e
barada
2012-05-08 16:17:26 UTC
Permalink
Post by Jinn
Se ti annoveri nel pattume, posso concordare per quel che riguard ai tuoi
60 chili.
Ma se al mattino ti alzi, ti scaldi il latte nel micronde, batti sulla
tastiera di un computer, metti il tuo culoin un'auto e te ne vai a
spasso, lo devi a chi ha dedicato la vita alla conoscenza, non agli
ignoranti.
Se i tuoi genitori e nonni vivono 80 e più anni e non una quarantina se
andava bene, lo devi a chi ha scoperto vaccini, virus, batteri a
netivirali e antibiotici.
Se quando sei malato terminale non urli di dolore per un anno e passa lo
devi alle scoperte degli anlagesici possenti scoperti dagli scienziati.
Insomma se la vita oggi, in tre quarti dle mondo è accettabile e comoda,
lo devi a chi ha studiato e scoperto le leggi della Natura.
Ci sono zone del pianeta dove ancora alberga la povertà e l'ignoranza.
Tu sie una piccola isola di ignoranza in un mondo di conoscenza.
Auguri.
ernesto
ti posso assicurare per quanto ho fatto anni da mercenario in africa e
sudamerica,
Visto quanto vali anche come trol,ti avranno usato per fare le seghe ai
somari e a pulire le scarpe degli altri :-D
Non c'è bisogno di andare in Africa per trovare uomini anziani che
vivono fino a tarda età (pochi) senza mezzi tecnologici....mio nonno,per
esempio è morto a 84 anni e non aveva idea di come si accendesse un PC
....sei un trol di vaselina :-))
ernesto
2012-05-09 00:17:00 UTC
Permalink
Post by barada
Post by Jinn
Se ti annoveri nel pattume, posso concordare per quel che riguard ai tuoi
60 chili.
Ma se al mattino ti alzi, ti scaldi il latte nel micronde, batti sulla
tastiera di un computer, metti il tuo culoin un'auto e te ne vai a
spasso, lo devi a chi ha dedicato la vita alla conoscenza, non agli
ignoranti.
Se i tuoi genitori e nonni vivono 80 e più anni e non una quarantina se
andava bene, lo devi a chi ha scoperto vaccini, virus, batteri a
netivirali e antibiotici.
Se quando sei malato terminale non urli di dolore per un anno e passa lo
devi alle scoperte degli anlagesici possenti scoperti dagli scienziati.
Insomma se la vita oggi, in tre quarti dle mondo è accettabile e comoda,
lo devi a chi ha studiato e scoperto le leggi della Natura.
Ci sono zone del pianeta dove ancora alberga la povertà e l'ignoranza.
Tu sie una piccola isola di ignoranza in un mondo di conoscenza.
Auguri.
ernesto
ti posso assicurare per quanto ho fatto anni da mercenario in africa e
sudamerica,
Visto quanto vali anche come trol,ti avranno usato per fare le seghe ai
somari e a pulire le scarpe degli altri :-D
Non c'è bisogno di andare in Africa per trovare uomini anziani che
vivono fino a tarda età (pochi) senza mezzi tecnologici....mio nonno,per
esempio è morto a 84 anni e non aveva idea di come si accendesse un PC
....sei un trol di vaselina :-))
Se tu sapessi leggere ti indicherei una mezza dozzina di libri di
storia del cinema, ma poichè quando il saggio indica la luna, lo
stronzo parla del dito, il "dito" saggio fa finta di niente.

Scambiare tuo nonno con le statistiche è tipico degli ignoranti: voi
vivete con le vostre esperienze animali come nella preistoria, anzi
allora c'era una grande tradizione orale per cercare di mantenere viva
la memoria del clan. Credete, come le bestie, che quello che capita a
voi sia quello che capita al mondo.

Visto che non leggi, non ti indico certo alcun libro di demografia: in
fondo se tu pensi a cazzo sono affari tuoi, mica miei.

ciao neh!

e
barada
2012-05-09 06:41:11 UTC
Permalink
Se tu sapessi leggere ti indicherei una mezza dozzina di libri di storia
del cinema, ma poichè quando il saggio indica la luna, lo stronzo parla
del dito, il "dito" saggio fa finta di niente.
Scambiare tuo nonno con le statistiche è tipico degli ignoranti: voi
vivete con le vostre esperienze animali come nella preistoria, anzi allora
c'era una grande tradizione orale per cercare di mantenere viva la memoria
del clan. Credete, come le bestie, che quello che capita a voi sia quello
che capita al mondo.
Visto che non leggi, non ti indico certo alcun libro di demografia: in
fondo se tu pensi a cazzo sono affari tuoi, mica miei.
ciao neh!
e
Imbecille....la mia era una battutta,è chiaro che mio nonno non
può fare una statistica...fa pace col mondo :-)))
ernesto
2012-05-10 10:13:15 UTC
Permalink
Post by barada
Se tu sapessi leggere ti indicherei una mezza dozzina di libri di storia
del cinema, ma poichè quando il saggio indica la luna, lo stronzo parla
del dito, il "dito" saggio fa finta di niente.
Scambiare tuo nonno con le statistiche è tipico degli ignoranti: voi
vivete con le vostre esperienze animali come nella preistoria, anzi allora
c'era una grande tradizione orale per cercare di mantenere viva la memoria
del clan. Credete, come le bestie, che quello che capita a voi sia quello
che capita al mondo.
Visto che non leggi, non ti indico certo alcun libro di demografia: in
fondo se tu pensi a cazzo sono affari tuoi, mica miei.
ciao neh!
e
Imbecille....la mia era una battutta,è chiaro che mio nonno non
può fare una statistica...fa pace col mondo :-)))
Ma anche la mia era una battuta! ;-)
Ma se tu porti "tu nonno" in un discorso sull'umanità non fai una
battuta, dici una fesseria.

Tuttavia non ti dò dell'imbecille, sono educato con gli anonimi
sconosciuti per un po'...

e
Raffaele Benzi
2012-05-08 21:30:14 UTC
Permalink
piccola isola di ignoranza in un mondo di conoscenza.
Post by Jinn
Post by ernesto
Auguri.
ernesto
ti posso assicurare per quanto ho fatto anni da mercenario in africa e
sudamerica, che esistono villaggi sperduti nelle foreste con uomini che
non conoscono ne vaccini ne farmaci eppure campano fino a 80 anni e oltre
in buona salute, senza aver bisogno ne di denaro o auto o tivvu o
computer, quegli stessi selvaggi regolarmente fanno una brutta fine non
appena vengono in contatto coi civilizzati
Per le cazzate del post precedente, potevi anche essere perdonato,
facevano parte della montagna di merda che ti affatichi a spalare...

Ma per queste quattro righe SEI UN COGLIONE.

E non nominare il nome dell'Africa , coglione.
Centromix
2012-05-08 14:40:58 UTC
Permalink
Post by Jinn
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta distruggendo in nome
della scienza.
Fermare questi "scientisti" che distruggono il nostro mondo e la nostra
civilta' deve diventare la nostra priorita' assoluta se vogliamo sperare
di sopravvivere.
Se esisti lo devi agli scienziati (i scientisti sono gli scienziati visti
daui CRETINISTI!)che hanno permesso al pianeta uno sviluppo demografico e
di benessere collettivo mai visto nellaStoria.
per quanto riguarda me , che sono un jinn nato 400 anni fa, gli scientisti
hanno solo riempito il mondo di pattume
avete letto :
--
"io sono un troll quotato in tutto il web e perfino dai
giornali, tutti gli altri del branco mi hanno plonkato per via delle
rosicature che gli faccio fare "

"Jinn" <***@bab.it> I.D.M. 18 Apr 2012 14:28:12 +0200
Marco Minardi
2012-05-08 10:31:50 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
http://tinyurl.com/d63fy4s

saluti
mm
palidoro54
2012-05-08 10:47:39 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
......la dice lunga !!!!
Se ci riuscite ( vabbè fa ridere) NN rispondete a questo orribile Troll, forse è
un mago e nonostante si sforzi di essere un Troll quotato...è una pippa.
Archaeopteryx
2012-05-08 14:48:51 UTC
Permalink
Post by palidoro54
Se ci riuscite ( vabbè fa ridere) NN rispondete a
questo orribile Troll, forse è un mago e nonostante si
sforzi di essere un Troll quotato...è una pippa.
a me è piaciuto... ma sarà perché ogni volta che provo a
trollare io la discussione non parte mai.
Raffaele Benzi
2012-05-09 10:58:05 UTC
Permalink
Post by palidoro54
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
......la dice lunga !!!!
Se ci riuscite ( vabbè fa ridere) NN rispondete a questo orribile Troll, forse è
un mago e nonostante si sforzi di essere un Troll quotato...è una pippa.
Archiviato nel KF assieme agli altri....
Gyork
2012-05-08 11:22:24 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Ecco, appunto.
Archaeopteryx
2012-05-08 14:43:00 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che
abbia mai scritto, Perche' si discute l'idea che la
razza umana si sta distruggendo in nome della scienza.
Trollaggio decente, almeno 6 e 1/2! Good.
ARBEL
2012-05-08 15:12:06 UTC
Permalink
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai
scritto, Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta
distruggendo in nome della scienza.
Fermare questi "scientisti" che distruggono il nostro mondo e la
nostra civilta' deve diventare la nostra priorita' assoluta se
vogliamo sperare di sopravvivere.
L'intero emisfero settentrionale e' ora minacciato da un massiccio
"killer globale": la liberazione di radiazione dal reattore Fukushima
No. 4. Il nostro mondo e' adesso solo a un passo di distanza da
un'apocalisse radioattiva, e ci hanno messo in questa situazione
quegli scientisti che ci hanno promesso che l'energia nucleare
sarebbe stata sicura e poco costosa.
Anche se viviamo sotto la minaccia immediata di estinzione radioattiva
indotta dal Cesio-137, un altro gruppo di scientisti genetici
minaccia il futuro del nostro mondo con l'inquinamento genetico.
Questi scientisti lavorano per Monsanto, Dupont e altre aziende
biotech che hanno compromesso il futuro della vita sulla Terra al
fine di ottenere i loro profitti egoistici. Bill Gates e tutti gli
altri che hanno promosso gli OGM e li hanno lasciati diffondere nel
nostro mondo sono colpevoli di niente di meno che di crimini contro
sia della razza umana che la natura stessa. Sono una minaccia per la
continuazione della vita sulla Terra e devono essere fermati.
cut

E' strano vedere come degli OGM si scaldino tanto per gli OGM vegetali.

Per quanto riguarda le radiazioni prendila come una vaccinazione,
l'evoluzione tecnologica porterà l'uomo sempre più a contatto con sostanze
radioattive e quindi è meglio che per quei giorni la resistenza alle
radiazioni sia aumentata.

insomma tutto va a fagiolo (fagiolo OGM beninteso)

A.RB.EL
ernesto
2012-05-08 16:11:05 UTC
Permalink
Post by ARBEL
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai
scritto, Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta
distruggendo in nome della scienza.
Fermare questi "scientisti" che distruggono il nostro mondo e la
nostra civilta' deve diventare la nostra priorita' assoluta se
vogliamo sperare di sopravvivere.
L'intero emisfero settentrionale e' ora minacciato da un massiccio
"killer globale": la liberazione di radiazione dal reattore Fukushima
No. 4. Il nostro mondo e' adesso solo a un passo di distanza da
un'apocalisse radioattiva, e ci hanno messo in questa situazione
quegli scientisti che ci hanno promesso che l'energia nucleare
sarebbe stata sicura e poco costosa.
Anche se viviamo sotto la minaccia immediata di estinzione radioattiva
indotta dal Cesio-137, un altro gruppo di scientisti genetici
minaccia il futuro del nostro mondo con l'inquinamento genetico.
Questi scientisti lavorano per Monsanto, Dupont e altre aziende
biotech che hanno compromesso il futuro della vita sulla Terra al
fine di ottenere i loro profitti egoistici. Bill Gates e tutti gli
altri che hanno promosso gli OGM e li hanno lasciati diffondere nel
nostro mondo sono colpevoli di niente di meno che di crimini contro
sia della razza umana che la natura stessa. Sono una minaccia per la
continuazione della vita sulla Terra e devono essere fermati.
cut
E' strano vedere come degli OGM si scaldino tanto per gli OGM vegetali.
Per quanto riguarda le radiazioni prendila come una vaccinazione,
l'evoluzione tecnologica porterà l'uomo sempre più a contatto con sostanze
radioattive e quindi è meglio che per quei giorni la resistenza alle
radiazioni sia aumentata.
insomma tutto va a fagiolo (fagiolo OGM beninteso)
A.RB.EL
Pochi sanno che da 60 anni mangiamo pane e pasta fatti con grano OGM:
solo che non fu trattato con sapienza in un laboratorio di genetica!
Colpirono i semi del grano con forti radiazioni e poi A CASO seminarono
scegliendo quello che diede una spiga più sana e più ricca: oh, il
favoloso grano duro della Puglia!

;-)

e
noquarter
2012-05-08 19:14:08 UTC
Permalink
Hello, Jinn!
Post by Jinn
Questo e', senza dubbio, il post piu' importante che abbia mai scritto,
Perche' si discute l'idea che la razza umana si sta distruggendo in nome
della scienza.
Fermare questi "scientisti" che distruggono il nostro mondo e la nostra
civilta' deve diventare la nostra priorita' assoluta se vogliamo sperare di
sopravvivere.
L'intero emisfero settentrionale e' ora minacciato da un massiccio "killer
globale": la liberazione di radiazione dal reattore Fukushima No. 4. Il
nostro mondo e' adesso solo a un passo di distanza da un'apocalisse
radioattiva, e ci hanno messo in questa situazione quegli scientisti che ci
hanno promesso che l'energia nucleare sarebbe stata sicura e poco costosa.
Anche se viviamo sotto la minaccia immediata di estinzione radioattiva
indotta dal Cesio-137, un altro gruppo di scientisti genetici minaccia il
futuro del nostro mondo con l'inquinamento genetico. Questi scientisti
lavorano per Monsanto, Dupont e altre aziende biotech che hanno
compromesso
il futuro della vita sulla Terra al fine di ottenere i loro profitti
egoistici. Bill Gates e tutti gli altri che hanno promosso gli OGM e li
hanno lasciati diffondere nel nostro mondo sono colpevoli di niente di meno
che di crimini contro sia della razza umana che la natura stessa. Sono una
minaccia per la continuazione della vita sulla Terra e devono essere
fermati.
Nel regno della biologia umana, la nostra stessa esistenza e' ormai
ampiamente minacciata dai vaccini tossici. Sempre promossi in nome della
"scienza", questi vaccini possono effettivamente causare gravi danni
neurologici ed infertilita' diffusa, compromettendo la capacita' dei membri
della razza umana di riprodursi.
E in termini di nostro approvvigionamento alimentare globale,
accelerando il
crollo delle api e' ora saldamente legata alla diffusione di pesticidi
chimici fabbricati da aziende farmaceutiche. Questi pesticidi,
ovviamente,
sono sempre promossi in nome della "scienza!" E 'una vita migliore
attraverso la chimica, ricordate?
In effetti, se si prende un onesto sguardo a cio' che minaccia la nostra
civilta' e il nostro pianeta oggi, e' sempre qualcosa fatto in nome della
scienza!
La morte dalla scienza
->> pesticidi tossici che uccidono i terreni e fiumi? "Scienza!"

->> farmaci di prodotti chimici tossici che uccidono esseri umani ed
Post by Jinn
inquinano le acque a valle? "Scientifici!"
->> L'avvelenamento di massa della popolazione con una combinazione
->> tossica
Post by Jinn
di scarti industriali chiamato "fluoro?" E 'tutto fatto per "la
scienza!"
->> Le bombe nucleari che hanno gia' decimato le popolazioni civili?
Post by Jinn
"Scienza!"
->> mammografie e altri dispositivi di imaging medicale che in realta'
Post by Jinn
causano il cancro? "Scientifici!"
->> I veleni della chemioterapia, "preventiva" mastectomia, cancro
Post by Jinn
trattamenti con radianti? e' tutto "scientifico", naturalmente.
->> L'avvelenamento da mercurio di massa di bambini attraverso amalgame
Post by Jinn
dentali? Lo chiamano "scienza-based odontoiatria!"
Cio' che e' chiaro da tutto questo e' che la razza umana viene
assassinato
in nome della scienza.
gran parte della cosiddetta "scienza" e' in realta' solo scienza fraudolenta
che e' un distorto sviluppo spinto dall'avidita' capitalistica.
Vera scienza e' la ricerca di comprensione, non la ricerca del profitto
Vera e propria scienza e' una buona cosa, in quanto si basa sulla ricerca
della conoscenza. Ma oggi, non c'e' molto in corso di vera e propria
scienza. La maggior parte di cio' che avviene e' la scienza aziendale
orientata allo scopo di guadagnare potere e profitti.
In medicina, ad esempio, con la ricerca di nuovi farmaci non si tratta di
aiutare l'umanita', si tratta di aiutare i profitti trimestrali. Ma gia' lo
si sapeva. Solo gli individui piu' ingenui oggi credono ancora che Big
Pharma si preoccupa per gli esseri umani.
Nel mondo degli OGM, non si tratta in realta' di "nutrire il mondo", come e'
ridicolmente sostenuto dai suoi corrotti, spacciatori criminali, ma in
realta' e' di "possedere il mondo" e utilizzando il cibo come arma contro i
popoli del mondo. Chi controlla il cibo controlla alla fine tutto. Monsanto
e' diabolicamente impegnato a dominare il mondo, non al nutrimento del
mondo.
I vaccini, per parte loro, non sono fatti in realta' per la prevenzione
delle malattie e per migliorare la salute pubblica. La prevenzione delle
malattie infettive puo' essere facilmente realizzata attraverso
miglioramenti igienico-sanitari e somministrazione di vitamine. I vaccini
sono davvero solo due cose: 1) controllo della popolazione, 2) il commercio
a raffica per l'industria del farmaco a causa di tutti i danni causati da
vaccinazioni da vaccini. (I vaccini danneggiano il fegato, reni, cervello e
intestino, tra gli altri organi).
La "scienza" praticata oggi e' una scienza di dominio e di controllo. E
'quasi mai effettuata per scopi umanitari a beneficio dell'umanita'. Anche
l'intero sistema di proprieta' intellettuale, "proprieta'" di brevetti e
marchi, e' impostato per concedere monopoli delle multinazionali
sull'innovazione, negando cosi' al popolo l'accesso a tali innovazioni.
Leggi sulla proprieta' intellettuale sono state distorte e sfruttate dalle
multinazionali per dirottare il processo di innovazione ed usarlo per
schiacciare la concorrenza. Tutte le multinazionali in ultima analisi, non
vogliono altro che un monopolio globale sui loro settori industriali
particolari.
L'universita', che una volta ha condotto la ricerca a beneficio
dell'umanita', ora utilizza il denaro dei contribuenti per sviluppare
prodotti chimici brevettabili che sono poi concessi in licenza ad aziende
farmaceutiche (o aziende di pesticidi) in cambio di royalties che
arricchiscono l'universita'.
Come conseguenza di tali andazzi, per "scienza" si e' venuto a
significare
la corruzione, la disonesta', l'avidita' e la morte. "Gli scientisti" - le
persone che praticano una tale scienza, sono i tecnici di morte cui le
innovazioni possono fornire guadagni a breve termine, ma spesso in ultima
analisi, portano a lungo termine morte e distruzione. L'erbicida Roundup,
per esempio, uccide i terreni delle colture e incoraggia lo sviluppo di
organismi superinfestanti pesticidi-resistenti. Nel campo della biologia
umana, vi sono piu' o meno le stesse conseguenze di morte e distruzione, che
sta accadendo con l'abuso diffuso di antibiotici e l'aumento allarmante di
MRSA e di altri "superbatteri".
Tali "innovazioni scientifiche" sono, naturalmente, sviluppate da persone
ben intenzionate che non intendono causare cattivi raccolti e diffondere
infezioni da superbatteri antibiotico-resistenti, ma fanno in modo spianando
la strada che solo diventino esperti quelli senza scrupoli.
La scienza ci sta uccidendo. Come una corsa, stiamo commettendo un suicidio,
permettendo alla scienza di dominare le nostre industrie di medicina,
agricola e militare. Nella misura in cui si permettera' agli scientisti di
architettare i loro esperimenti pericolosi, destinati al mondo senza
garanzie di sicurezza - e no, i vaccini antinfluenzali non sono mai testati
scientificamente per garantire sicurezza a lungo termine - non facciamo
altro che di accelerare lo scavo delle nostre tombe stesse. Se non impariamo
a frenare le ambizioni cieche di scientisti arroganti, che sono tutti troppo
facilmente attratti dalla possibilita' di lanciare i dadi nel loro
"Giochiamo a fare Dio", il cieco perseguimento della scienza senza saggezza
portera' solo alla nostra totale distruzione .
Perche' nel prossimo futuro possiamo contare sull'aumento dei droni robot in
nome della scienza - una nuova razza di macchine in stile Terminator , robot
mobili con Intelligenza Artificiale (AI, droni senza equipaggio) con la
capacita' di mietere spietatamente bombe e proiettili sulle popolazioni
civili. I droni saranno sviluppati in nome della "scienza",
naturalmente,
con tutte le prevedibili egocentriche fantasie dei loro inventori che, con
tutto il loro intelletto superiore, non hanno ancora studiato la storia
umana.
La nanotecnologia puo' ancora di piu' precipitare la nostra morte. Gli
scientisti hanno gia' in esecuzione pericolosi esperimenti con la
nanotecnologia, e se solo uno dei risultati di questi esperimenti formasse
un auto-replicante nanotech "grey-goo", il nostro mondo potrebbe essere
inevitabilmente divorato da microscopiche macchine auto-replicanti che fanno
sembrare gli OGM docili al confronto.
(Http://en.wikipedia.org/wiki/Grey_goo)
Se vogliamo sopravvivere, dobbiamo forzare la scienza ad essere
vincolata
dal principio di precauzione.
Se vogliamo sopravvivere alla limitatezza, l'avidita', l'arroganza e
l'ambizione degli scientisti di oggi - le cui azioni si avvicinano
maggiormente a dei bambini con lanciafiamme, che a maturi individui adulti -
dobbiamo costringere la scienza a rispettare il Principio di
Precauzione.
Il Principio di Precauzione significa che quando sperimentiamo con la
natura, ci costringiamo a sbagliare prendendo le misure sul lato della
cautela, non dei profitti. In termini pratici, questo significa che non
dovremmo mai scatenare programmi genetici di auto-replicanti (OGM) nel mondo
aperto e lasciare che i semi sperimentali si lasciano diffondere in tutto un
continente dal vento.
Non dovremmo mai costruire impianti nucleari altamente radioattivi che
richiedono elevata potenza per far funzionare pompe al fine di evitare una
fusione nucleare. Tali strutture devono essere progettate per funzionare in
una griglia-down, l'auto-spegnimento in formato predefinito che e' uno stato
di non-criticita' senza controllo umano .
Non dovremmo mai liberare sostanze chimiche di sintesi attraverso le colture
del mondo e nei terreni per uccidere gli insetti, non conoscendo le
conseguenze a lungo termine di tali neurotossine introdotte
nell'ecosistema.
Il principio di precauzione riconosce che la civilta' umana e' fragile, e
nella scienza gli esperimenti non possono essere eseguiti in modi che
semplicemente non possono essere anticipati anche dalle menti piu' brillanti
e con buone intenzioni.
La tecnologia senza saggezza e' suicidio
In nome della scienza, l'umanita' ha sviluppato tecnologie notevoli. Ma,
come specie, il genere umano funziona come neonati in termini di saggezza e
maturita'. Siamo peggio di bambini con lanciafiamme - ci sono bambini con
armi nucleari!
Un tipico scienziato che lavora per una societa' o un ente pubblico e'
eticamente incompetente, manca della saggezza e della lungimiranza. Possono
essere dei geni nei loro campi assurdamente ristretti di competenze
tecniche, ma non hanno alcuna comprensione dell'importanza di limitare
l'applicazione delle ricerche scientifiche nel mondo reale. Anche adesso,
gli scientisti che lavorano al Large Hadron Collider nei pressi di Ginevra
stanno giocando a fare Dio con l'universo, cercando di scoprire quello che
ridicolmente chiamano "nuove particelle", anche se tali particelle non sono
nemmeno le particelle reali.
Nella loro ricerca di quello che pretendono di essere le conoscenze
scientifiche, stanno giocando un gioco pericoloso con il nostro mondo,
rischiando la possibilita' molto piccola ma catastroficamente fatale che il
loro esperimento potrebbe creare un pianeta ingoiato da un buco nero che
divora il nostro mondo. Puo' sembrare fantascienza? scientisti piu'
convenzionali respingono tali idee come una pura assurdita'. Ma i loro
colleghi, ci hanno anche detto che l'energia nucleare e' sicura, che gli OGM
sono sicuri, che i pesticidi sono sicuri, che il fluoro e' sicuro, che i
vaccini sono sicuri, e cosi' via. Se c'e' una cosa che possiamo
stabilire
scientificamente come verita' nel nostro mondo di oggi, e' che gli
scientisti ingenuamente sovrastimano notevolmente la sicurezza dei loro
esperimenti, spesso in modi che causano un danno diffuso, la morte o la
distruzione a persone innocenti che li circondano.
Gli scientisti sono un pericolo per il nostro mondo, in altre parole. E
hanno bisogno di essere immediatamente controllati completamente, prima di
distruggere le condizioni stesse del nostro pianeta che rendono
possibile la
vita umana.
La storia ci ha insegnato che gli scientisti hanno una capacita' molto
piccola di anticipare gli effetti a lungo termine delle loro azioni attuali.
La natura dell'universo e' piu' complessa di quanto anche il piu' brillante
scienziato possa immaginare, si sa, e quando iniziano a giocare a fare Dio
con il mondo naturale, le cose piu' inaspettate possono accadere. Murphy era
un ottimista, come dice il proverbio. Non solo le cose vanno male se possono
andare male, ma andra' male in modi catastrofici che semplicemente non si
possono prevedere.
La sesta estinzione di massa sul nostro pianeta puo' essere causato dalla
scienza stessa
Ci sono stati cinque eventi di estinzione di massa sul nostro pianeta, il
piu' recente e' l'evento di estinzione del Cretaceo.
Il sesto evento cosi' puo' essere causato dalla scienza stessa, sia con un
rilascio globale di radiazioni, un evento galoppante d'inquinamento
genetico, un disastro da nanotecnologie, un aumento di intelligenza
artificiale al comando dei sistemi di controllo, o qualcosa di molto piu'
sinistro che non possiamo ancora anticipare. Abbiamo gia' i piedi sul punto
di essere inondati da radiazioni provenienti da Fukushima - una
situazione
precaria su cui "il destino del mondo" ora riposa. Quali altri grandi
minacce alla nostra sopravvivenza siano state commesse nel nome della
scienza?
Come dal motto del selvaggio West "va bene tutto", com'e' l'approccio alla
scienza come viene praticata oggi, anche tenuto sotto controllo da un senso
di autoconservazione, la razza umana rimarra' a grave rischio di diventare
una vittima involontaria di buone intenzioni scientifiche andate
terribilmente storte.
Prendiamo ora misure per fermare il pericolo di vita che la scienza ha messo
tutti noi a rischio e tirarci indietro dal baratro del suicidio
scientifico.
I primi dieci progetti "scientifici" che minacciano la sopravvivenza della
razza umana in questo momento
->> 1) energia nucleare (Fukushima, in particolare)

->> 2) OGM (inquinamento genetico)

->> 3) Nanotecnologie (microscopiche macchine auto-replicanti)

->> 4) delle armi biologiche (armi microscopici autoreplicanti)

->> 5) esperimenti atmosferici (HAARP e scie chimiche)

->> 6) Intelligenza Artificiale (AI), quando accoppiato con hardware
Post by Jinn
assassino cioe' drone
->> 7) acceleratore di particelle esperimenti di fisica (Large Hadron
Post by Jinn
Collider)
->> 8) distruzione degli impollinatori (pesticidi chimici di sintesi che
Post by Jinn
distruggono le colonie di api)
->> 9) Le armi nucleari

->> 10) vaccini-arma (materiale virale proveniente da specie animali che
Post by Jinn
viene infettato in bersagli anali)
fix
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'la scienza che distrugge il mondo' (newsgroup and mailinglist)
9
risposte
Fermate George Bush, il piccolo Nerone che vuole il suo Vietnam
iniziato 2007-01-11 22:57:14 UTC
it-alt.discussioni.terrorismo
290
risposte
dio sbaglia, la Scienza corregge
iniziato 2008-05-31 00:46:07 UTC
it.cultura.ateismo
228
risposte
La dimostrazione che esiste un dio
iniziato 2005-02-05 22:37:01 UTC
it.cultura.ateismo
62
risposte
la scienza che distrugge il mondo
iniziato 2012-05-08 08:22:50 UTC
it.discussioni.misteri
94
risposte
L' "erba magica" che distrugge le cellule cancerogene in poche ore
iniziato 2014-03-07 02:58:47 UTC
it.discussioni.misteri
Risultati di ricerca per 'la scienza che distrugge il mondo' (Domande e Risposte)
2
risposte
In che modo le religioni interpretavano gli arcobaleni prima che la scienza lo spiegasse?
iniziato 2015-07-21 05:30:52 UTC
storia
7
risposte
La "scienza" comprende la matematica?
iniziato 2016-06-19 19:48:48 UTC
università
1
rispondi
Perché il mondo è nel caos totale?
iniziato 2017-05-29 07:38:50 UTC
film
7
risposte
Perché il mondo magico non usa i computer?
iniziato 2014-04-15 03:25:43 UTC
sci-fi
16
risposte
Perché alcune persone possono suonare bene la musica che non "conoscono la musica"?
iniziato 2014-02-22 02:23:05 UTC
musica
Discussioni interessanti ma non correlate
8
risposte
Come impedire la corrispondenza tra nome utente e password quando si modifica un nome utente?
iniziato 2016-03-07 19:36:43 UTC
11
risposte
Perché i sistemi operativi non hanno cancellato in modo sicuro i file fin dall'inizio? E perché ancora non lo fanno?
iniziato 2016-01-15 14:19:29 UTC
7
risposte
Perché sento tante insicurezze di Java? Le altre lingue sono più sicure?
iniziato 2014-05-09 17:39:24 UTC
7
risposte
Qual è la resistenza dei codici a barre e dei codici QR ai tentativi di modifica dei dati memorizzati?
iniziato 2018-09-23 15:40:47 UTC
11
risposte
Una riga per creare password in Linux?
iniziato 2014-10-20 18:37:25 UTC
Loading...