Discussione:
Creazionismo Scientifico: Conferenza a Torino
(troppo vecchio per rispondere)
<Gigi>www.rael.org
2005-04-24 12:11:50 UTC
Permalink
CONFERENZA giovedì 28 Aprile 2005, ore 21,00
Presso: centro incontri Corso Ferrucci 65/a Torino

IL CREAZIONISMO SCIENTIFICO RICONOSCIUTO UFFICIALMENTE
COME TEORIA SCIENTIFICA SULL'ORIGINE DELLA VITA.

La teoria raeliana, la quale afferma che ogni forma di vita esistente
sulla
Terra rappresenta un'opera di creazione eseguita da esseri
intelligenti, è
stata a lungo messa al bando perché giudicata non-scientifica malgrado
il
grande numero di scienziati che hanno raggiunto il Movimento Raeliano
dopo
aver vagliato con cura le altre teorie disponibili.

Questa « teoria raeliana », che trova sempre maggior riscontro nella
comunità scientifica, è appoggiata da una teoria recente e molto
prossima
chiamata « la Teoria di Concezione Intelligente », la quale presume che
nessuna nuova entità vivente possa prodursi per caso.

Il 4 agosto 2004, un articolo del dott. Stephen C. Meyer, direttore del
«
Discovery Institute's Center for Science & Culture », è apparso nella
rivista degli « Atti della società biologica di Washington » (volume
117,
numero 2, pag. 213-239), pubblicata dal National Museum of Natural
History
alla Smithsonian Institution a Washington D.C. In quest'articolo dal
titolo
« L'origine dell'informazione biologica e le categorie tassonomiche
superiori », il dott. Meyer argomenta sul fatto che nessuna teoria
attuale
sull'evoluzione può spiegare l'origine delle informazioni necessarie a
costruire nuove forme animali. Egli propone il concetto di creazione
intelligente come spiegazione alternativa.

Quest'articolo rappresenta una grande svolta poiché è stato pubblicato
da un
giornale riconosciuto per la sua serietà ed i cui articoli sono oggetto
di
una rigorosa selezione da parte di un comitato di lettura. Esso può
essere
utilizzato come referenza e libera così un gran numero di scienziati
che non
saranno più vincolati a riferirsi obbligatoriamente alla teoria
evoluzionistica per spiegare le loro scoperte.
--
saluti

libri di Rael in e-book gratuito, formato pdf.
http://www.rael.org/italian/index.html


<Gigi>
€rnesto
2005-04-24 16:55:24 UTC
Permalink
Post by <Gigi>www.rael.org
CONFERENZA giovedì 28 Aprile 2005, ore 21,00
Presso: centro incontri Corso Ferrucci 65/a Torino
IL CREAZIONISMO SCIENTIFICO RICONOSCIUTO UFFICIALMENTE
COME TEORIA SCIENTIFICA SULL'ORIGINE DELLA VITA.
Parteciperà la nobile raeliana Vanna Marchi con figlia aliena e terrà
la conferenza d'apertura il mago Bakù.
Previti e Dellutri concioneranno sull'onestà dell'uomo e su Cosa
Nostra Raeliana.

Patrocinio dello spergiuro Berlusconi e del consigliori Taormina.

Miccichè alla distribuzione di droga. Storace all'olio e manganello
per i contestatori.

e
Iside
2005-04-24 17:30:52 UTC
Permalink
Post by €rnesto
Post by <Gigi>www.rael.org
CONFERENZA giovedì 28 Aprile 2005, ore 21,00
Presso: centro incontri Corso Ferrucci 65/a Torino
IL CREAZIONISMO SCIENTIFICO RICONOSCIUTO UFFICIALMENTE
COME TEORIA SCIENTIFICA SULL'ORIGINE DELLA VITA.
Parteciperà la nobile raeliana Vanna Marchi con figlia aliena e terrà
la conferenza d'apertura il mago Bakù.
Previti e Dellutri concioneranno sull'onestà dell'uomo e su Cosa
Nostra Raeliana.
Patrocinio dello spergiuro Berlusconi e del consigliori Taormina.
Miccichè alla distribuzione di droga. Storace all'olio e manganello
per i contestatori.
Lascia perdere, questo è <gigi> lo zombie raeliano, sono mesi che posta
sempre lo stesso messaggio, evidentemente è convinto che tutti siano cretini
e che ripetendo continuamente le stesse idiozie finirà per fare proseliti al
movimento di sua stronzità il suo amatissimo contaballe.
Ha anche modificato il suo nominativo, evidentemente per sfuggire alla kill
list.
La cosa migliore con lui e quelli come lui è ignorarli e lasciare che
rimangano a ripetersi tra loro i loro deliri.
<Gigi>www.rael.org
2005-04-25 08:59:16 UTC
Permalink
Post by Iside
Lascia perdere, questo è <gigi> lo zombie raeliano, sono mesi che posta
sempre lo stesso messaggio,
Questo messaggio è un invito ad una conferenza.
La conferenza non è la stessa. Il giorno non è lo stesso.
Il tema (il creazionismo scientifico) è indentico, ma non sarà la
stessa conferenza.
Post by Iside
La cosa migliore con lui e quelli come lui è ignorarli e lasciare che
rimangano a ripetersi tra loro i loro deliri.
Non è un delirio.
Leggi il post, poichè non hai capito il messaggio.

Si parlerà di un argomento scientifico.
Si tratterà l' articolo del dott. Stephen C. Meyer, direttore del «
Discovery Institute's Center for Science & Culture », è apparso nella
rivista degli « Atti della società biologica di Washington » (volume
117,
numero 2, pag. 213-239), pubblicata dal National Museum of Natural
History
alla Smithsonian Institution a Washington D.C. In quest'articolo dal
titolo
« L'origine dell'informazione biologica e le categorie tassonomiche
superiori », il dott. Meyer argomenta sul fatto che nessuna teoria
attuale
sull'evoluzione può spiegare l'origine delle informazioni necessarie a
costruire nuove forme animali. Egli propone il concetto di creazione
intelligente come spiegazione alternativa.

Quest'articolo rappresenta una grande svolta poiché è stato pubblicato
da un
giornale riconosciuto per la sua serietà ed i cui articoli sono oggetto
di
una rigorosa selezione da parte di un comitato di lettura. Esso può
essere
utilizzato come referenza e libera così un gran numero di scienziati
che non
saranno più vincolati a riferirsi obbligatoriamente alla teoria
evoluzionistica per spiegare le loro scoperte.
--
saluti

libri di Rael in e-book gratuito, formato pdf.
http://www.rael.org/italian/index.html


<Gigi>
€rnesto
2005-04-25 16:30:41 UTC
Permalink
Post by <Gigi>www.rael.org
Post by Iside
Lascia perdere, questo è <gigi> lo zombie raeliano, sono mesi che posta
sempre lo stesso messaggio,
Questo messaggio è un invito ad una conferenza.
La conferenza non è la stessa. Il giorno non è lo stesso.
Il tema (il creazionismo scientifico) è indentico, ma non sarà la
stessa conferenza.
Non c'è Vanna Marchi stavolta?

€
<Gigi>www.rael.org
2005-04-26 11:16:20 UTC
Permalink
Post by €rnesto
Non c'è Vanna Marchi stavolta?
Non c'è mai stata.
Sei un ignorante, poichè ignori chi sono stati i relatori e chi saranno
i relatori i questa conferenza
--
saluti

libri di Rael in e-book gratuito, formato pdf.
http://www.rael.org/italian/index.html


<Gigi>
€rnesto
2005-04-25 16:31:08 UTC
Permalink
Post by Iside
Lascia perdere, questo è <gigi> lo zombie raeliano, sono mesi che posta
sempre lo stesso messaggio, evidentemente è convinto che tutti siano cretini
e che ripetendo continuamente le stesse idiozie finirà per fare proseliti al
movimento di sua stronzità il suo amatissimo contaballe.
Ha anche modificato il suo nominativo, evidentemente per sfuggire alla kill
list.
La cosa migliore con lui e quelli come lui è ignorarli e lasciare che
rimangano a ripetersi tra loro i loro deliri.
Lo so, si fa per ridere, ogni tanto... ;-))

ciao
Ernesto
<Gigi>www.rael.org
2005-04-25 08:51:36 UTC
Permalink
Post by €rnesto
Parteciperà la nobile raeliana Vanna Marchi con figlia aliena e terrà
la conferenza d'apertura il mago Bakù.
No.
Sei un ignorante poichè ignori chi parteciperà.
--
saluti

libri di Rael in e-book gratuito, formato pdf.
http://www.rael.org/italian/index.html


<Gigi>
Iside
2005-04-26 11:50:14 UTC
Permalink
Post by <Gigi>www.rael.org
Non è un delirio.
Leggi il post, poichè non hai capito il messaggio.
Caro <gigi> il post l'ho capito benissimo, anche perché, ovunque sia la
conferenza lo replichi sempre uguale da un paio di mesi.
Post by <Gigi>www.rael.org
Si tratterà l' articolo del dott. Stephen C. Meyer, direttore del «
Discovery Institute's Center for Science & Culture »,
Che, come altre associazioni "scientifiche" negli USA è finanziato da gruppi
cristiani integralisti con il preciso scopo di sostenere tesi
anti-evoluzionistiche.
Post by <Gigi>www.rael.org
è apparso nella rivista degli « Atti della società biologica di
Washington » (volume 117,numero 2, pag. 213-239),
Ma tu questo articolo che citi in continuazione l'hai letto? Ho il sospetto
di no, se vuoi leggerlo lo trovi qui si intitola, per l'esattezza: "The
origin of biological information and the higher taxonimic categories"

http://www.discovery.org/scripts/viewDB/index.php?command=view&id=217

sono certo che lo leggerai attentamente, come ho fatto io. Ti dirò che
leggendolo ho avuto l'impressione di una cosa già sentita, in effetti non è
altro che la riproposizione, con qualche aggiornamento, della teoria della
"mano invisibile" esposta dal reverendo Paley poco più di 200 anni fa, una
cosa recentissima come puoi vedere.
Post by <Gigi>www.rael.org
pubblicata dal National Museum of Natural
History alla Smithsonian Institution a Washington D.C.
Mi dispiace comunicarti che la Smithsonian Institution non ha proprio niente
a che fare con la Biological Society of Washington che è un'associazione
scientifica di scarsa importanza (250 membri) la cui pubblicazione
"Proceedings of the Biological Society of Washington" è collocata
all'incirca al 3000mo posto come diffusione tra le riviste scientifiche che
trattano di biologia(esistono tante riviste scientifiche in questo settore?
Sì anche di più e almeno 3/4 di esse potrebbero essere chiuse senza danno)
Post by <Gigi>www.rael.org
Quest'articolo rappresenta una grande svolta poiché è stato pubblicato
da un
Post by <Gigi>www.rael.org
giornale riconosciuto per la sua serietà ed i cui articoli sono oggetto
di
Post by <Gigi>www.rael.org
una rigorosa selezione da parte di un comitato di lettura.
Fatto interessante: a quanto pare il direttore della rivista ha pubblicato
l'articolo senza tener conto del parere sfavorevole dei refeer, questo ha
scatenato una certa buriana tra i soci della Biological Society of
Washington, tanto che se vai a vedere sul sito dell'associazione
http://apt.allenpress.com
vedrai che appaiono gli abstract degli articoli pubblicati tranne che di
questo, evidentemente si vergognano di aver pubblicato un articolo che di
scientifico ha poco o nulla.

La teoria dell'intelligent design è fortemente spinta negli USA dalle frange
più reazionarie dei gruppi cristiani fondamentalisti, sia vero il fatto che
proprio negli stati più reazionari (quelli per intenderci che hanno
massicciamente votato per Bush), la destra politica sta cercando di far
passare provvedimenti di legge che obblighino l'insegnamento
dell'intelligent design al posto di quello dell'evoluzionismo.
Insomma non c'è dubbio, voi raeliani siete proprio in buona compagnia.

Astienti dal rispondere come al tuo solito "falso" o qualche altra delle
scemenze che usi quando non hai argomenti. Ti ho dato chiare indicazioni che
ti permettono di controllare le mie affermazioni, fallo e poi eventualmente
ne possiamo riparlare.
<Gigi>www.rael.org
2005-04-26 12:29:59 UTC
Permalink
Post by Iside
Caro <gigi> il post l'ho capito benissimo, anche perché, ovunque sia la
conferenza lo replichi sempre uguale da un paio di mesi.
Il tema è sempre lo stesso: il creazionismo scientifico
Lo hai capito questo?
Post by Iside
Ma tu questo articolo che citi in continuazione l'hai letto?
Si.
Post by Iside
Astienti dal rispondere come al tuo solito "falso" o qualche altra delle
scemenze che usi quando non hai argomenti. Ti ho dato chiare indicazioni che
ti permettono di controllare le mie affermazioni, fallo e poi eventualmente
ne possiamo riparlare.
Sei tu che non hai argomenti.
Quello che hai detto è risaputo. Il dibatti tra evoluzionisti e
creazionisti è molto acceso.
Negli Usa il creazionismo è organizzato intorno a centri di ricerca
come
l'Institute for Creation Research (Icr), che ha siede a Santee in
California.
Da un sondaggio compiuto su 387 docenti di biologia della Louisiana
risulta che il 24 % degli insegnanti di biologia crede nel
creazionismo.
Hai solo dimostrato che c'è chi è contrario a questa teoria.
Sicuramente agli evoluzionisti questa teoria da fastidio e cercano di
attaccarla.
E lo stesso fanno i creazionisti che cercano di attaccare
l'evoluzionismo.
L'evoluzionismo non è un dato di fatto.
E' una teoria molto controversa che viene continuamente attaccata da
molti scienziati.
E ora il creazionismo scietifico è riconosciuto come teoria al pari
dell'evoluzionismo.
--
saluti

libri di Rael in e-book gratuito, formato pdf.
http://www.rael.org/italian/index.html


<Gigi>
€rnesto
2005-04-26 17:12:20 UTC
Permalink
Post by <Gigi>www.rael.org
Post by Iside
Caro <gigi> il post l'ho capito benissimo, anche perché, ovunque sia la
conferenza lo replichi sempre uguale da un paio di mesi.
Il tema è sempre lo stesso: il creazionismo scientifico
Lo hai capito questo?
CREAZIONISMO SCIENTIFICO = ossimoro

O SSI' MORO O SSI' BIANCO sempre stronzo pari...

Vanna Marchi, creazionista.
Iside
2005-04-26 13:49:25 UTC
Permalink
Post by <Gigi>www.rael.org
Il tema è sempre lo stesso: il creazionismo scientifico
Lo hai capito questo?
Caro Gigi, il fatto è che i termini creazionismo e scientifico siano in
aperto contrasto tra loro.
Post by <Gigi>www.rael.org
Post by Iside
Ma tu questo articolo che citi in continuazione l'hai letto?
Si.
Ho l'impressione che il tuo naso si sia allungato di una decina di
centimetri...
John Ritchie
2005-04-27 10:29:57 UTC
Permalink
Post by €rnesto
Parteciperà la nobile raeliana Vanna Marchi con figlia aliena e terrà
la conferenza d'apertura il mago Bakù.
(cut)

Occorre manifestare più rispetto per le opinioni degli altri, soprattutto
se questi le esprimono in modo corretto e scevro da intenti polemici come
sta facendo Gigi. Gli insulti non portano da nessuna parte, se non
all'abbrutimento di chi insulta gratuitamente.

JR
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
€rnesto
2005-04-27 17:32:21 UTC
Permalink
Post by John Ritchie
Post by €rnesto
Parteciperà la nobile raeliana Vanna Marchi con figlia aliena e terrà
la conferenza d'apertura il mago Bakù.
(cut)
Occorre manifestare più rispetto per le opinioni degli altri, soprattutto
se questi le esprimono in modo corretto e scevro da intenti polemici come
sta facendo Gigi. Gli insulti non portano da nessuna parte, se non
all'abbrutimento di chi insulta gratuitamente.
JR
Io sono già brutto di mio quindi non corro quel rischio. E' vero che
sui pianeti alieni sono a volte ritenuto splendido, specie in quelli
abitati dagli altopelatiani, ma non mi monto la testa...

Ma poichè devo partire con l'astronave per Abugaèl dove mi aspetta
un'assemblea di viscidosiani, direi, come scrisse il grande grande
JULIAN BERRY nel suo "UNA STORIA DA NON CREDERE" per concludere il
racconto che parlava di pubblicitari di una marca di tè:

THE END

Continua a leggere su narkive:
Loading...