Discussione:
Messaggio a Sergio Pomante
(troppo vecchio per rispondere)
lupogrigio
2011-03-16 13:24:03 UTC
Permalink
Ritengo che tu non sia pieno di pregiudizi ma che tu sia "IL
PREGIUDIZIO". Mi potrei anche sbagliare e, per dimostrarlo, iscriviti
al nuovo gruppo che ho fondato proprio ieri e che trovi cliccando su
questo link, così potrai rompermi i "così detti" anche lì.

https://groups.google.com/group/ecofilosofia?hl=it

A proposito, oggi mi sento generoso e ti voglio insegnare una cosa che
non imparerai mai. Come si arriva alla Conoscenza? Si parte dal dubbio
(non quello cartesiano). Si impostano le parole chiave del nostro
dubbio nel browser personale, si attende un istante (possono
trascorrere anche molti anni prima di poter leggere che gli scienziati
ci sono arrivati) e poi si studia ciò che si trova nella o nelle
pagine selezionate dal browser. In questo modo, di dubbio in dubbio,
si arriva NON alla conoscenza specializzata comune tra gli umani, ma
alla pura, semplice e umile Conoscenza. lupogrigio
Sergio Pomante
2011-03-16 13:29:02 UTC
Permalink
Post by lupogrigio
Ritengo che tu non sia pieno di pregiudizi ma che tu sia "IL
PREGIUDIZIO".
AHAHAH AHAHAH AHAHA AHAH AHAH AHAHAHAH

Come distorci la VERITA' tu... manco il mago otelma.
Post by lupogrigio
Mi potrei anche sbagliare e, per dimostrarlo, iscriviti
Non devo dimostrare proprio una sega... il fatto che il tuo "giudizio" sia
sbagliato al 100% per me non necessita' di alcuna dimostrazione!

Puoi restare con le tue opinioni... ne hai il pieno diritto.
Post by lupogrigio
al nuovo gruppo che ho fondato proprio ieri e che trovi cliccando su
questo link, così potrai rompermi i "così detti" anche lì.
https://groups.google.com/group/ecofilosofia?hl=it
Tu sei matto, fattelo dire!
Post by lupogrigio
A proposito, oggi mi sento generoso e ti voglio insegnare una cosa che
non imparerai mai.
Oddio... ^__^
Post by lupogrigio
Come si arriva alla Conoscenza? Si parte dal dubbio
(non quello cartesiano). Si impostano le parole chiave del nostro
dubbio nel browser personale, si attende un istante (possono
trascorrere anche molti anni prima di poter leggere che gli scienziati
ci sono arrivati) e poi si studia ciò che si trova nella o nelle
pagine selezionate dal browser. In questo modo, di dubbio in dubbio,
si arriva NON alla conoscenza specializzata comune tra gli umani, ma
alla pura, semplice e umile Conoscenza. lupogrigio
... tu pero' hai preso la scorciatoia... E PUR non sapendo una sega di
NULLA... pretendi di "conoscere" che il mondo funzioni come pensi tu.

Sei proprio furbo ehh... non ti confrontare MAI con la realta'... mi
raccomando.

La realta' e' DIABOLICA ^__^
lupogrigio
2011-03-16 14:18:51 UTC
Permalink
Post by lupogrigio
Ritengo che tu non sia pieno di pregiudizi ma che tu sia "IL
PREGIUDIZIO".
  AHAHAH AHAHAH AHAHA AHAH AHAH AHAHAHAH
  Come distorci la VERITA' tu... manco il mago otelma.
Post by lupogrigio
Mi potrei anche sbagliare e, per dimostrarlo, iscriviti
  Non devo dimostrare proprio una sega... il fatto che il tuo "giudizio" sia
sbagliato al 100% per me non necessita' di alcuna dimostrazione!
  Puoi restare con le tue opinioni... ne hai il pieno diritto.
Post by lupogrigio
al nuovo gruppo che ho fondato proprio ieri e che trovi cliccando su
questo link, cos potrai rompermi i "cos detti" anche l .
https://groups.google.com/group/ecofilosofia?hl=it
  Tu sei matto, fattelo dire!
Post by lupogrigio
A proposito, oggi mi sento generoso e ti voglio insegnare una cosa che
non imparerai mai.
  Oddio... ^__^
Post by lupogrigio
Come si arriva alla Conoscenza? Si parte dal dubbio
(non quello cartesiano). Si impostano le parole chiave del nostro
dubbio nel browser personale, si attende un istante (possono
trascorrere anche molti anni prima di poter leggere che gli scienziati
ci sono arrivati) e poi si studia ci che si trova nella o nelle
pagine selezionate dal browser. In questo modo, di dubbio in dubbio,
si arriva NON alla conoscenza specializzata comune tra gli umani, ma
alla pura, semplice e umile Conoscenza.  lupogrigio
  ... tu pero' hai preso la scorciatoia... E PUR non sapendo una sega di
NULLA... pretendi di "conoscere" che il mondo funzioni come pensi tu.
  Sei proprio furbo ehh... non ti confrontare MAI con la realta'... mi
raccomando.
  La realta' e' DIABOLICA ^__^
Salve (povero) Pomante
Ti leggo (come al solito) "a metro". Lo sai che le cazzate, a furia di
ripeterle, si potrebbero confondere con la realtà. Ne abbiamo la prova
da quando il sapiens ha cominciato a scrivere (non a stampare). Io ho
una mia opinione in merito (una semplice ipotesi). Penso che si tratti
di una particolare forma di schizofrenia (la "z" si legge come zona)
endemica, di natura autodifensiva della debole psiche umana
(l'etologia deve ancora dimostrare che sia presente anche in altri
animali). Ciao irreparabile, irrecuperabile, cronico refrattario,
ciao! lupogrigio
Sergio Pomante
2011-03-16 14:27:30 UTC
Permalink
Post by lupogrigio
[...]
animali). Ciao irreparabile, irrecuperabile, cronico refrattario,
ciao! lupogrigio
Ho come il vago sospetto che tu non abbia letto una sola parola di quello che
ho scritto... MA ti sia fatto una tua personalissima idea... basandoti, magari,
sul vuoto spinto che hai in testa...

Che dire... sei proprio fesso!
lupogrigio
2011-03-16 15:16:30 UTC
Permalink
Questo messaggio potrebbe essere inappropriato. Clicca per visualizzarlo
Sergio Pomante
2011-03-16 15:50:15 UTC
Permalink
Post by lupogrigio
[...]
Ti leggo solo "a metro" nella speranza che "altri" imparino qualcosa,
ossia ti uso come "mezzo" per insegnare qualcosa agli altri. Entriamo
AHAH AHHA AHAHA AHAH AHAHA HAHAHAHAHAHAHAHHA

Sei un vero spasso!
not1xor1 (Alessandro)
2011-03-17 13:32:14 UTC
Permalink
Post by lupogrigio
Entriamo
in un campo ecologico che tu non conosci. Tutto il vivente ha tutte le
caratteristiche presenti nel vivente.
cara signora tautologia, tutto topogigio ha le caratteristiche
presenti nel topogigio e tanti saluti alla logica e alla biologia
:-D
Post by lupogrigio
Facciamo un esempio: il sapiens
è irrazionale (ma non al 100%), il sapiens è razionale ma non al 100%,
ROTFL
ma quali saranno le quote del topo gigiens ?
devo chiedere al mio bookmaker
:-D

---------------------------------------------------------------
la (demenziale) leggenda di topogigio
(che credeva di essere un lupo grigio)

topogigio lavorava come cavia in un laboratorio biologico dove
facevano ricerche sul toxoplasma gondii

dopo qualche tempo che il nostro caro roditore era stato infettato, un
ricercatore lo prelevò dalla sua gabbietta e lo mise sulla lettiera
del gatto di laboratorio per vedere come reagiva all'odore dell'urina
del felino

l'intrepido (e patologicamente narcisista) topogigio sentendosi come
Kennedy in visita a Berlino, ma essendo più pratico del tedesco
trapattoniano, erto sulle zampette posteriori su un monticello di
sabbia della lettiera, pomposamente sentenziò: ich bin eine strunz
--
bye
!(!1|1)
not1xor1 (Alessandro)
2011-03-17 13:32:13 UTC
Permalink
Post by lupogrigio
Lo sai che le cazzate, a furia di
ripeterle, si potrebbero confondere con la realtà.
bravo topogigio... sei sulla buona strada
devi solo ripeterlo ogni giorno, appena ti alzi dal letto,
per 100 volte davanti allo specchio
:-D
--
bye
!(!1|1)
Continua a leggere su narkive:
Loading...