Discussione:
il trasferimento genetico tra organismi diversi largamente diffuso negli animali e nell'uomo
(troppo vecchio per rispondere)
not1xor1
2015-03-14 08:16:33 UTC
Permalink
Raw Message
una nuova ricerca mostra come il trasferimento di geni (HGT:
horizontal gene transfer) tra organismi non correlati (ovvero di
specie completamente differenti) sia largamente diffuso anche tra gli
animali e l'uomo

nell'uomo è stata confermata la presenza di 17 geni acquisiti via HGT
ed è stata scoperta la presenza di ben 128 altri geni

batteri e protisti sono i donatori più comuni di materiale genetico
alcuni geni vengono invece dai funghi

l'autore sostiene che la sua ricerca probabilmente sottostima la
diffusione del HGT tra gli animali e ipotizza anche la possibilità di
HGT diretto tra organismi multicellulari (come già mostrato nel
rapporto parassita-ospite)

<http://phys.org/news/2015-03-genes-foreign-ancestors.html>
<http://dx.doi.org/10.1186/s13059-015-0607-3>

PS questo dimostra ancora come i timori sul metodo di trasferimento
genetico artificiale siano solo assurde paranoie

non ha senso considerare un organismo pericoloso solo perché ha
acquisito un gene artificialmente, mentre è opportuno testare i
singoli OGM (anche nel lungo termine) specialmente quando il gene
introdotto porta alla produzione di una tossina

ma sarebbe ancora più opportuno testare anche le mutazioni
incontrollate indotte con altri metodi tanto cari agli antiOGM
--
bye
!(!1|1)
HelloBio
2015-03-14 19:47:43 UTC
Permalink
Raw Message
una nuova ricerca mostra come il trasferimento di geni (HGT: horizontal gene
transfer) tra organismi non correlati (ovvero di specie completamente
differenti) sia largamente diffuso anche tra gli animali e l'uomo
nell'uomo è stata confermata la presenza di 17 geni acquisiti via HGT ed è
stata scoperta la presenza di ben 128 altri geni
batteri e protisti sono i donatori più comuni di materiale genetico
alcuni geni vengono invece dai funghi
l'autore sostiene che la sua ricerca probabilmente sottostima la diffusione
del HGT tra gli animali e ipotizza anche la possibilità di HGT diretto tra
organismi multicellulari (come già mostrato nel rapporto parassita-ospite)
<http://phys.org/news/2015-03-genes-foreign-ancestors.html>
<http://dx.doi.org/10.1186/s13059-015-0607-3>
PS questo dimostra ancora come i timori sul metodo di trasferimento genetico
artificiale siano solo assurde paranoie
non ha senso considerare un organismo pericoloso solo perché ha acquisito un
gene artificialmente, mentre è opportuno testare i singoli OGM (anche nel
lungo termine) specialmente quando il gene introdotto porta alla produzione
di una tossina
ma sarebbe ancora più opportuno testare anche le mutazioni incontrollate
indotte con altri metodi tanto cari agli antiOGM
Ciao, sei l'unico che scrive qua. Che è successo a questo newsgroup?
Loading...